Peugeot 508 rifà l’abito e torna più aggressiva che mai: i prezzi del gioiello francese

Peugeot ha deciso di fare per bene e in grande, il restyling per la sua 508 la stravolge totalmente e ora in tanti ci stanno pensando.

Ora è possibile ordinarla. Peugeot ha lavorato sodo sulla 508 e il restyling ha portato alla possibilità di scegliere tra ben 18 versioni di questa vettura. Intanto il segmento varia, da berlina e station wagon, in base ai gusti di chi deciderà di acquistarla. Inoltre è prevista anche la sua versione sportiva, la Peugeot Sport Engineered. Tre invece gli allestimenti e cinque le motorizzazioni.

Interno Peugeot
L’Interno della Peugeot (Foto di Jiří Groh da Pixabay Mondofuoristrada.it)

Insomma, è proprio il caso di dire che ce n’è per tutti i gusti. La versione base è quella benzina da 130 CV e il prezzo, che è quello di partenza, è di 42.170 euro. Per le motorizzazioni si può scegliere tra: il 3 cilindri benzina PureTech EAT8 da 1,2 litri con 130 CV. C’è poi il 4 cilindri BlueHDi di 1,5 litri, anche in questo caso sviluppa 130 CV. In tutti e due i casi il cambio è automatico EAT8 a 8 rapporti.

Poi ci sono le versioni ibride plug-in, tre diverse con potenze differenti: 180, 225 e 360 CV, ma l’ultima è per chi sceglierà la 508 PSE. Come detto diversi anche gli allestimenti: Allure, GT e PSE. Nel primo caso in dotazione c’è il clima automatico bi-zona, farifull led matrix oltre alla telecamera a 180°, cruscotto digitale visibile sullo schermo da 12,3” e il navigatore.

Peugeot 508: la PSE è tutta un’altra macchina

La GT in più offre i in lega da 18”, mentre la visuale della telecamera aumenta a 360°. Gli auti alla guida, il Drive assist plus Pack e interni in Alcantara. La PSE è il top di gamma della Peugeot 508. E il prezzo inevitabilmente sale, 71.320 euro per la versione full optional.

Quasi un’altra macchina perché cambia la dotazione, ma anche l’estetica e poi l prestazioni. Sospensioni pensati per questo allestimento, una gestione specifica del powertrain ibrido plug-in. Un telaio rivisto, oltre a un altezza minore da terra, aumentano anche le misure: anteriore più largo di 24 mm, posteriore più larga di 12 mm.

Peugeot 508
La nuova Peugeot 508 (foto Instagram Mondofuoristrada.it)

Doversi anche i freni: dischi anteriori da 380 mm di diametro e le pinze in questo caso sono fisse grazie a pistoni. Cerchi da 20 pollici di diametro con pneumatici Michelin Pilot Sport 4S.

Abbiamo scritto che questo allestimento è quello da 360 CV, tutto grazie al powertrain e al motore PureTech benzina da 200 CV a cui si aggiunge quello elettrico da 110 CV, che si trova nell’anteriore, mente quello da 113 CV al posteriore. Anche in questo caso scegliendo questa macchina si avrà a disposizione il cambio automatico a otto rapporti, l’e-EAT8.