Nel mezzo della gara automobilistica succede l’incredibile: il video è imbarazzante

Nel mezzo della gara automobilistica succede l’incredibile: il video è imbarazzante. L’episodio non ha nulla a che vedere con la gara

Il pubblico che segue i Rally è di per sé considerato sui generis, visto che assiste a bordo pista a proprio rischio e pericolo allo sfrecciare della auto in fuoristrada, spesso senza barriere. Quanto avvenuto nella tappa del Principato è però davvero senza precedenti.

Rally di Montecarlo traguardo
Rally di Montecarlo traguardo – Mondofuoristrada.it

Il Rally di Monte Carlo, noto anche come Rallye Monte-Carlo, è uno dei rally più antichi e famosi del mondo. Si è tenuto per la prima volta nel 1911 e fa parte del calendario del Campionato mondiale di rally (WRC) fin dalla sua istituzione nel 1973. La gara, che di solito occupa il primo posto nel calendario internazionale all’inizio della stagione, è famosa per le sue tappe impegnative attraverso le strade tortuose e strette della Costa Azzurra, nonché per le condizioni meteorologiche imprevedibili che spesso rendono l’evento ancora più impegnativo per i concorrenti.

Il Rally di Monte Carlo si svolge infatti a gennaio e copre una distanza di circa 1.500 chilometri. Il rally parte da varie località europee e termina nel principato di Monaco. Le tappe sono un mix di strade asfaltate e innevate, e il rally è noto per le sue impegnative tappe notturne, in cui i piloti devono attraversare le strade tortuose al buio.

Rally di Montecarlo, una coppia a bordo strada “distrae” il pilota greco Sederidis, impegnato nella Prova Speciale

Rally di Montecarlo pubblico
Rally di Montecarlo pubblico – Mondofuoristrada.it

Ora proprio al buio, in una delle tappe di questa edizione 2023, è avvenuto un fatto davvero incredibile. Una prima volta storica che nulla ha a che fare con la gara in sé per sé.

La Puma di Sederidis, esperto pilota greco classe ’64, non tra i favoriti della rassegna, si è trovato dietro una curva una scena davvero insolita. Si perchè a bordo strada, appoggiati ad un albero, c’erano un uomo e una donna in atteggiamenti promiscui. Alla faccia della passione stavano consumando un atto intimo proprio nel bel mezzo del passaggio della vettura del driver greco.

Il video è stato prontamente immortalato dalle telecamere del servizio di streaming on-demand WRC+. Questa piattaforma permette ai telespettatori di guardare tutti gli onboard dei piloti che partecipano alle Prove Speciali del Campionato Mondiale Rally.

Rally di Montecarlo, il video non lascia alcun spazio all’immaginazione

Di certo una scena così folle avrebbe potuto distrarre chiunque e invece fortunatamente non è successo proprio niente, con la Puma che è sfrecciata via lungo il percorso. In molti hanno ipotizzato che si trattasse di una bravata da parte di una coppia di esibizionisti, che in questo modo si è regalata senza dubbio un quarto d’ora di celebrità.

Sui social la scenetta è spopolata, così come i commenti divertenti annessi e connessi. Al Rally del Principato, d’altronde, non è la prima volta che accadono dei fatti davvero inconsueti tra il pubblico. Certo che quanto visto durante la Prova Speciale 2 del Rally di Montecarlo 2023, “La Cabanette/Col de Castillon“, batte davvero ogni fonte di immaginazione.