Lewis Hamilton, l’annuncio spiazza tutti: riguarda il suo futuro

Lewis Hamilton, l’annuncio spiazza tutti: riguarda il suo futuro. Il pilota inglese è più carico che mai in vista del Mondiale 2023

Dopo aver mandato giù a fatica la concorrenza di Russell, ora il sette volte iridato ha dei buoni propositi per l’anno prossimo. La Mercedes può essere la reale avversaria della Red Bull, specie se continuerà a crescere come fatto nell’ultima parte del 2022.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton – Mondofuoristrada.it

Il 2022 di Lewis Hamilton ha lasciato l’amaro in bocca, a lui e ai suoi fan. All’inizio dell’anno si è presentato con un atteggiamento molto propositivo, cambiando addirittura il colore del proprio casco, tornando al giallo “stile Senna“. Un ritorno alle origini per cancellare la delusione della battaglia persa sul filo di lana con Verstappen nel 2021.

La Mercedes, purtroppo per lui, non è stata all’altezza, con una W13 lontana parente delle monoposto che avevano dominato l’era ibrida dal 2014 in avanti. Lo sviluppo delle “Frecce d’Argento” ha perlomeno consentito a lui e Russell di battagliare per il podio con Red Bull e, soprattutto, Ferrari. Il terzo posto nella classifica dei Costruttori è alla fine giusto per quanto visto in pista e rappresenta un trampolino di lancio per il 2023.

In molti sono convinti che il 6° posto conquistato da Hamilton nella graduatoria Piloti sia solo una parentesi negativa, con prospettive completamente diverse per la prossima stagione. Un brutto periodo da chiudere il più presto possibile.

Lewis Hamilton, il ritiro non è contemplato: nuovo proposito per il 2023

Russell Hamilton
Russell Hamilton – Mondofuoristrada.it

Per la prima volta Hamilton non ha portato a casa nemmeno una vittoria in tutto il campionato, chiudendo dietro al compagno di squadra Russell (cosa accaduta solo ai tempi di Rosberg nel 2016).

In molti hanno pensato ad un possibile ritiro al termine di questo 2022 “ballerino“, invece il “Re Nero” non ha intenzione di dire basta, ma sembra pronto a rilanciare la sua candidatura per il vertice. A confermarlo è stato un post del diretto interessato sui social, in cui il #44 lancia un messaggio chiaro.

Sul profilo Twitter della Mercedes si legge: “Il mio obiettivo è continuare a stare con la Mercedes. Sono con la Mercedes da quando avevo 13 anni ed è davvero la mia famiglia. Mi hanno sostenuto nella buona e nella cattiva sorte, e voglio essere il miglior compagno di squadra possibile per loro”.

Hamilton e Russell più uniti che mai: l’obiettivo è tornare vincenti con la Mercedes del prossimo anno

Mercedes Hamilton
Mercedes Hamilton – Mondofuoristrada.it

Le parole di Hamilton sono musica alle orecchie dei suoi fan, che temevano come qualche delusione di troppo potesse interrompere la sua esperienza nel Circus. La Mercedes, che lo accompagna dal 2013, farà di tutto per renderlo competitivo nel 2023, cercando di aiutarlo a tagliare il traguardo degli 8 titoli mondiali, diventando il più grande di sempre per numeri.

Anche Russell potrebbe beneficiare di questo approccio del baronetto inglese, anche se conoscendolo un minimo sarebbe meglio non fidarsi del tutto.