Smart, la city car diventa un “comodo” camper pronto all’off road: non ci credete? [Video]

Quando è uscita sul mercato nessuno lo avrebbe mai pensato: eppure oggi, la tipica Smart è così avanzata da potersi trasformare in un camper fuoristrada con i fiocchi. Siete dubbiosi, certo: date un’occhiata al video.

Trasformare una Smart Fortwo in un camper adatto a qualsiasi terreno: impossibile, penserete voi. Solida realtà, vi diciamo noi invece! Guardate questo breve video che documenta la conversione da urlo passo dopo passo. Se non lo avessimo visto, penseremmo anche noi che una storia del genere è fantascienza, e invece, siamo stati sentiti tutti quanti dai fatti a quanto pare.

Camper Canva 12_12_2022 Mondo
Anche Smart ha il suo camper… (MondoFuoristrada.it)

Famosa per ben altro

Se pensate alla citycar per eccellenza sarà difficile che la prima immagine nella vostra mente non sia quella di una tipica Smart, la vettura tedesca nata nemmeno vent’anni fa e che ne ha impiegati molti meno per rivoluzionare completamente il settore dell’automotive. Ideata per rispondere a problemi come il traffico e la crescente difficoltà di parcheggiare nelle congestionate metropoli europee, la piccola auto ha cambiato il modo in cui viviamo la strada.

Dalla sua uscita sul mercato nel 1996 tramite la rete di distribuzione del Gruppo Daimler l’automobile, il cui nome completo è Smart Fortwo dato che la famosa due posti è in realtà solo uno dei diversi modelli offerti dal marchio tedesco, si è diffusa a macchia d’olio in tutto il mondo compresi gli USA ed il Canada dove però per tanti motivi l’auto non ha mai avuto molto successo.

City Canva 12_12_2022 Mondo
Gli anni passano ma la Smart Fortwo non invecchia mai (MondoFuoristrada.it)

Manca qualcosa vero?

Negli anni, la gamma di Smart si è espansa a vista d’occhio e se prima i clienti potevano scegliere solo un modello, a partire già dai primi anni del duemila hanno la possibilità di comprare una versione quattro posti della vettura, una rodaster, l’immancabile versione elettrica del modello base e in un futuro non troppo distante perfino il primissimo crossover della casa, una vera anomalia se pensiamo allo scopo originario con cui è nato il marchio in toto.

Cosa manca allora alla Smart per occupare virtualmente tutti i settori di mercato, a parte una limousine ovviamente? Che ne dite di un bel camper da viaggio? Si, può sembrare paradossale che un’auto con soli due posti venga trasformata in un mezzo simile. Anzi, diciamoci la verità, rideremmo in faccia noi stessi a chiunque si dicesse in grado di creare un camper partendo da una vettura del genere, eppure è andata davvero così…

Campeggiare in modo “smart”…

Il punto forte della Smart è proprio la sua carrozzeria facile da smontare e rimontare a seconda delle esigenze, cosa che rende la “scatoletta” tedesca molto popolare tra chi non vuole andare fallito in caso di una sosta imprevista dal meccanico. La vettura è stata smontata e modificata prima di essere rimontata come mezzo fuoristrada dai meccanici di Silverline Tools che hanno documentato il processo di trasformazione in un vero camper a trazione integrale con questo media.

Camper Web Source 12_12_2022 Mondo
Pronti al viaggio più Smart di sempre? (MondoFuoristrada.it)

Ora, ad essere sinceri più che ad un camper l’auto somiglia ad un fuoristrada da guerra che porta in un pratico comparto da viaggio tutto quello che serve per allestire una tenda applicabile al telaio della vettura, posate e forno campale inclusi. La nostra nuovissima Smart non teme l’off-road grazie ad un telaio rialzato e pneumatici molto più resistenti alle sollecitazioni rispetto a quelli montati precedentemente dall’auto tedesca di piccole dimensioni.

La tenda allestitibile in pochi minuti ricorda molto quelle che si comprano nei negozi di articoli sportivi: rinominata Smart Camper Overland questa due posti è sfortunatamente un esemplare unico il cui prezzo non è stato comunicato sul web. Niente, insomma, non si può comprare. Peccato perchè ha pure il verricello da traino e l’imbracatura di sicurezza sul cofano. Smart, se hai letto e vuoi produrne qualcuna, batti un colpo: noi ci siamo eccome.