La bici più costosa di sempre, vale quanto una Lamborghini: pazza idea per spese da milionari

Sapete qual è la bicicletta più costosa del mondo? Lei è sicuramente una candidata perfetta per questo record singolare ma nessuno ha mai detto che pedalare debba costare poco! Una bici che vale più di molte supercar…

Ormai grazie alle nostre classifiche, tutti i nostri lettori veterani conoscono praticamente a memoria la lista delle supercar ed auto di lusso più costose che si siano mai viste…ma cosa dire delle biciclette? Si, anche le due ruote a pedali possono valere una fortuna, specie se come questa sono esemplari unici utilizzati per una ragione ben precisa. Iniziate a mettere mano al portafoglio perchè si parte.

Ricco Canva 25_11_2022 MondoFuoristrada
Solo i milionari possono comprarla (MondoFuoristrada.it)

E-Bike, spostatevi subito

Comprare una bicicletta al giorno d’oggi può essere un’ottima idea: questi mezzi hanno tanti sensibili vantaggi in una città congestionata dal traffico che includono saltare la coda, accedere alle piste ciclabili riservate che vi permettono di spostarvi in tempo rapidissimo da una parte all’altra della città e parcheggiare dove volete, il tutto risparmiando emissioni nocive al nostro pianeta oltre tutto.

Alcune bici sono un po’ costose: ad esempio le E-Bike, quelle a pedalata assistita che possono arrivare a costare decine di migliaia di Euro per un esemplare. Bazzecole, rispetto alla bici più costosa che sia mai stata battuta ad un’asta ufficiale. L’esemplare che vediamo oggi e che potrebbe stare giusto nel garage di un milionario non si può usare per una normale scampagnata: anche un minimo graffio…varrebbe migliaia di Euro.

Ciclismo Canva 25_11_2022 MondoFuroistrada
Una bici speciale (MondoFuoristrada.it)

Venduta a peso d’oro

La bicicletta di cui parliamo oggi non è ricoperta di diamanti ne placcata in oro – anche se ne esiste una al mondo – bensì di simpatiche decalcomanie con tante farfalle. Del resto, si chiama Butterfly Trek Madone tanto per restare in tema. Ma cos’ha di speciale questa due ruote senza nemmeno un motore per richiedere un prezzo così insolito per un velocipede all’apparenza normalissimo?

La bicicletta realizzata dalla Trek durante il 2009 aveva una particolarità che la rese molto sgradita ad ambientalisti ed animalisti: le decalcomanie di cui vi abbiamo parlato erano realizzate con ali di farfalle vere, sperando che Damien Hirst, l’uomo dietro la sua concezione bizzarra, abbia utilizzato almeno esemplari in formalina già privi di vita. Critiche Green a parte, la bici costa così tanto per un motivo.

Lotta contro il male

La bicicletta venne ideata come oggetto da mettere all’asta per una raccolta fondi benefica contro il cancro: non stupisce che sia stato proprio Lance Armstrong tra tutti i campioni che potevano condurla a guidarla nel suo viaggio inaugurale. La bicicletta riuscì nella sua impresa di raccogliere fondi per la ricerca con un prezzo davvero elevato, superiore a quello di una Lamborghini Urus per esempio.

Madone Web Source 25_11_2022 MondoFuoristrada
Madone ti mette le ali. Letteralmente (MondoFuoristrada.it)

La Madone è andata all’asta su Sotheby per la bellezza di quasi mezzo milione di Dollari, come scrisse sui suoi canali social lo stesso Armstrong, grande attivista nella raccolta fondi contro le malattie multifattoriali come questa. Il sacrificio di tutte quelle farfalle non sarà stato proprio un bel gesto ma almeno è servito per una buona causa! Sapevate di questa bici e della sua storia? Qual è la bicicletta più costosa che abbiate mai visto dal vivo?