Land Rover, l’edizione speciale che non si era mai vista | Lusso per pochi appassionati

Conosciuta come una delle case britanniche più longeve in tutto il mondo, la Land Rover ha prodotto tanti SUV e fuoristrada di lusso ma pochi hanno il carisma di questa edizione speciale. Quanto vale un mezzo del genere? 

Avete mai guidato o addirittura avuto nel garage una Land Rover di qualsiasi tipo? Anche se l’auto ad oggi soffre di qualche recensione negativa di troppo, ne parleremo sicuramente in futuro, rimane il simbolo del fuoristrada britannico per eccellenza. Questo modello non è molto famoso ma i collezionisti si farebbero prosciugare il conto in banca pur di portarne uno a casa: ecco un esemplare in condizioni perfette.

Edizione Canva 25_11_2022 MondoFuoristrada
Un SUV poco diffuso (MondoFuoristrada.it)

Orgoglio britannico

Assieme al famoso agente segreto James Bond, al Big Bang e all’immancabile rito del the delle cinque del pomeriggio il classico SUV Land Rover, che sia una spartana Range o una elegantissima Evoque di nuova generazione rappresenta al meglio l’automobilismo britannico. Il marchio nato nel dopoguerra è diventato famoso in tutto il mondo adattandosi al passaggio del mercato dai fuoristrada ai crossover con grande facilità.

Ad oggi, come se la passa la casa Land Rover? Bene, un po’ come la Rolex ma su quattro ruote: un marchio famosissimo per pochi prodotti che continua a vendere bene soprattutto grazie alla sua reputazione di status symbol che presto dovrà affrontare importanti sfide imposte da un mercato molto competitivo. Forse, qualche edizione speciale di un’auto famosa aiuterebbe la casa ad ingranare la quinta marcia con i clienti indecisi?

SUV Canva 25:11:2022 Mondofuoristraa
Lo stile non manca! (MondoFuoristrada.it)

La più famosa

Tra le tante Land Rover che si sono succedute negli anni sul mercato, la inconfondibile ed indistruttibile Range Rover rimane sicuramente la più famosa. La vettura nata come fuoristrada spartano e durevole ha finito per qualche motivo per incarnare il sogno dei ricchi che la usano più in strada che su sterrato. Del resto, le ultime generazioni di questa macchina sono più dei veri e propri SUV che fuoristrada duri e puri.

Non è necessariamente un male: dopo tutto, il mondo è bello perchè è vario e sapersi re inventare per stare al passo con i tempi è fondamentale per restare a galla sul mercato. Alcune cose però non si rivedranno probabilmente mai più in casa Land Rover come questa edizione speciale del famoso fuoristrada uscita in un tempo in cui i marchi inglesi si dilettavano con restyling davvero assurdi per stupire i clienti.

Cambiare faccia

Conosciuta anche come la Range Rover di Vogue per il suo aspetto “glamour” l’auto di cui parliamo oggi è una versione rara ed unica per pochi appassionati: partiamo dal principio. Tra gli anni sessanta e settanta, le case inglesi per qualche motivo vennero travolte dalla mania per l’artigianato. Ad esempio Austin che propose versioni complicate della Allegro come la famosa Vanden Plas con tanto di mascherina stile limousine sul cofano.

Offerta Web Source 25_11_2022 MondoFUoristrada
Un muso particolare (MondoFuoristrada.it)

La versione della Range Rover che vedete in foto è nata proprio ad inizio anni settanta assieme al modello originale: si tratta della re-interpretazione del fuoristrada operata da Wood & Pickett, notissima carrozzeria britannica che ha lavorato anche su un simbolo dell’Union Jack come la Austin Mini. Con quella griglia frontale, il SUV non passa inosservato e gli interni in pelle sono un gran tocco di classe, come per prevedere il futuro sul mercato di lusso del modello del marchio.

L’asta per questo esemplare in condizioni discrete che necessita giusto di una pulita ed una visita dal meccanico inizierà a fine novembre e c’è ancora tempo perchè la notizia viaggi sul web, stimolando appassionati di ogni età e ceto sociale. Chissà quanto spenderanno per ottenerla. Sicuramente, non è un’auto che si trova facilmente.