Ford Explorer, il nuovo crossover con full optional ha un prezzo clamoroso: vedere per credere

Ford Explorer, il nuovo crossover è stato appena presentato con tante novità. Ecco come si presenta

La Ford ha sempre dimostrato di poter realizzare veicoli davvero accattivanti e in grado di fare a dir poco la differenza nelle varie proposte in ambito automobilistico. Sul mercato, in effetti, sono assai rare le occasioni in cui la Ford ha mostrato di non essere all’altezza delle rivali.

Ford Explorer nuovo Suv motore prezzo velocità
Ford presenta un nuovo modello, è disponibile anche in italia (Ford) – Mondofuoristrada.it

Anche nel caso che vi presenteremo ci viene da dire che Ford ha già colto nel segno o almeno è questo l’auspicio della casa costruttrice statunitense con il nuovo  Explorer, un’autovettura 100% elettrica, a breve disponibile per la vendita dopo che, per la prima volta, è stata svelata nel mese di novembre 2023.

Va precisato, tuttavia, che in quel preciso momento Ford ha evidenziato ben poche caratteristiche di questo nuovo modello. Adesso che ne sappiamo di più, non possiamo davvero esimerci dal parlarne.

Ford Explorer, ecco il nuovo crossover elettrico

In modalità quasi silenziosa (come il suo motore), la nuova Ford Explorer 100% elettrica ha fatto il suo ingresso sul configuratore italiano e si è mostrata in due versioni differenti: Explorer e Premium. La prima variante raggiunge un buonissimo compromesso fra prestazioni e autonomia con 602 chilometri di range WLTP.

La potenza massima raggiunge i 286 CV. L’auto può accelerare da o a 100 in 6,4 secondi. Si tratta di una versione di lancio full optional dal valore di mercato di 49.000 euro, prezzo che non permette, tuttavia, agli incentivi auto in arrivo che possono essere richiesti per vetture con soglia massima di prezzo a 42.700 € IVA inclusa.

Ford Explorer nuovo SUV elettrico caratteristiche
La Ford ha svelato il nuovo crossover Explorer: ecco come si presenta (Ford) – Mondofuoristrada.it

Nella sua versione Premium, la Explorer prevede una autonomia di 572 chilometri di autonomia con maggiori dotazioni di bordo. Il prezzo è di 52.000 €. Potenza e accelerazione non variano rispetto alla Explorer. Entrambi gli allestimenti, peraltro, vantano una velocità massima limitata a 180 chilometri orari e hanno una stessa capienza nel bagagliaio con 530 i litri anche con i sedili in posizione.

La consegna stimata è a 28 settimane ovvero 7 mesi. Tuttavia che scegliate una versione o l’altra pare proprio che sarà la scelta giusta a prescindere. Ford, di solito, non sbaglia veramente mai un colpo.

La notizia dell’arrivo dell’Explorer sul mercato europeo coincide, tuttavia, con l’uscita di scena di uno storico modello della Ford ovvero la Focus, destinata ad abbandonare le linee produttive entro il 2025.

Impostazioni privacy