Volkswagen, ma cosa fai? Il nuovo modello lascia tutti senza parole, mai vista una roba simile

Volkswagen ha davvero lasciato tutti senza parole in quest’occasione. Non se l oaspettava veramente nessuno.

La Volkswagen è indubbiamente uno dei brand più conosciuti, rinomati e apprezzati al mondo. A livello automobilistico, soprattutto. L’azienda tedesca ha realizzato alcune delle migliori vetture di sempre; a livello commerciale, a livello di design e tecnico e anche per quanto riguarda l’opinione pubblica.

volkswagen tiguan 2024
Volkswagen (mondofuoristrada.it – Pixabay)

Pensiamo al Maggiolino, che davvero ha rivoluzionato l’intero settore automotive, diventando anche uno dei veicoli a quattro ruote più venduti di sempre.

Questa volta però Volkswagen ha fatto parlare di sé per ben altri motivi. Non è la prima volta che capita una cosa del genere a dire il vero, ma in tal senso l’ultima news ha davvero lasciato un po’ tutti senza parole. Tutto grazie al nuovo modello. Scopriamo allora qualcosa in più a riguardo e perché c’è stata tutta questa discussione a riguardo.

Volkswagen, che sorpresa: cos’è successo

Volkswagen ha sopreso davvero tutti questa volta, fra appassionati e addetti ai lavori. Tutto grazie al recente deposito di marchio Tiguan Peak Edition da parte di Volkswagen stessa presso l’USPTO dello scorso 28 luglio. Evento che potrebbe aver rivelato alcune cose molto interessanti sulla Tiguan del prossimo anno, che potrebbe subire un restyling e diventare più robusta. C’erano già stati sul web alcuni render sull’auto di cui vi stiamo parlando, adesso però sembra che il gruppo tedesco sia davvero pronto a lanciare la vettura in questione.

volkswagen tiguan 2024 novità aggiornamenti
Volkswagern Tiguan, nel 2024 cambia volto (mondofuoristrada.it – Ansa)

Non siamo ancora a conoscenza di dettagli specifici legati alle caratteristiche della quattro ruote, anche se è possibile immagiare alcuni elementi estetici e funzionali che saranno capaci di rendere l’auto più aggressiva e distintiva. In ogni caso, potrebbero essere apportate anche modifiche ai paraurti, alle protezioni inferiori, alle sospensioni o agli accessori esterni che le conferiranno un look più avventuroso. La nuova Tiguan potrebbe ricevere aggiornamenti simili a quelli visti sulla Atlas, rivestimento della parte inferiore del corpo incluso.

Senza dimenticare le ruote nere con pneumatici per tutti i terreni, accenti esterni neri e interni unici con cuciture arancioni. A livello di prestazioni invece non dovrebbe cambiare niente. Questo significa che l’automobile monterà il suo solito motore quattro cilindri turbo da 2,0 litri che è in grado di erogare fino a 184 cavalli di potenza massima. Una novità importante, che certifica il fatto che Volkswagen creda non poco al futuro di alcuni modelli come la Tiguan. Vedremo nel 2024 cosa uscirà fuori, comunque. Per il momento, si tratta di una proposta senz’altro interessante.