I sette migliori consigli per ridurre il consumo di carburante e il primo ti mantiene fresco per tutta l’estate

Ridurre carburante, con questi sette consigli riuscirai a risparmiare davvero tantissimo. Uno di loro ti piacerà particolarmente.

Non è un segreto che per effetto della scoppio della guerra in Ucraina dello scorso anno il costo del carburante sia schizzato alle stelle in conseguenza delle sanzioni imposte dalla comunità internazionale alla Russia. Il mercato internazionale ha subito un duro colpo, e tra coloro che hanno avuto la peggio dal punto di vista economico ci sono sicuramente stati gli automobilisti.

costi carburante come risparmiare
Come risparmiare sul carburante (Pixabay) – Mondofuoristrada

L’ultimo anno è stato caratterizzato da una preoccupante ascesa del prezzo di benzina e diesel. Questo nel corso dei mesi ha dato vita a numerose proteste e lamentele. In Italia il governo Draghi prima e quello Meloni poi hanno provato a gestire la situazione e a stabilizzare i prezzi con sostegni e manovre.

La situazione però continua certamente a preoccupare i tanti automobilisti, che in questi mesi hanno viste messe davvero a dura prova le loro tasche. In molti hanno provato a trovare ogni trucco possibile per risparmiare: ecco quali sono quelli più utilizzati. 

Risparmiare sul carburante: ecco cosa devi fare

Se sul prezzo del carburante difficilmente il singolo automobilista può fare qualcosa, può invece agire per consumare meno benzina o diesel possibile. Intanto scegliendo, se la state per comprare, la vostra automobile tenendo conto anche dei consumi. Al di là di questo però ci sono dei trucchi per non sprecare troppo carburante. 

costi carburante come risparmiare
Come risparmiare sul carburante (Pixabay) – Mondofuoristrada

Per prima cosa, visto che ci stiamo avvicinando all’estate, è bene sfatare un mito: abbassare i finestrini dell’auto fa consumare più di accendere l’aria condizionata. Con i finestrini aperti infatti l’auto subisce il rallentamento dato dal vento, e questo fa si che consumi maggiormente la benzina.

Inoltre è importante assicurarsi che tutte le componenti dell’auto funzionino al meglio, in particolare verificate che le gomme siano in buone condizioni.

Assicuratevi di non avere peso non strettamente necessario nella vostra automobile. Eliminate tutto ciò che non serve: più l’auto è leggera, meno carburante userete. 

Anche lo stile di guida influenza i consumi della vostra vettura. Cercate di avere un’andatura più regolare possibile, non troppo veloce ma neanche troppo lenta, e non abbiate paura di utilizzare anche le marce più alte quando necessario. Evitate sbalzi di velocità troppo repentini, come accelerazioni improvvise o brusche frenate.

Programmate per quanto possibile il vostro percorso e la vostra guida in modo da mantenere un percorso regolare che faciliti la vostra automobile. Evitate inoltre di lasciare la macchina accesa quando siete nei “momenti morti”. Se per esempio state aspettando un amico sotto casa ricordatevi di spegnere sempre il motore.

Con questi piccoli trucchi il risparmio sarà garantito.

Impostazioni privacy