Schianta la Ferrari da mezzo milione di euro e scappa | Il [VIDEO] è surreale

Trattare bene la propria supercar sarebbe un mantra per i proprietari, specie se si parla di una Ferrari, automobili a cui il marchio stesso tiene così tanto da avere una lista di clienti indesiderati. Guardate che roba.

Meglio non fare una cosa se non vi sentite in grado, ergo, se non sapete portare una supercar o comunque non vi sentite abbastanza in forma per portarne una in strada in quel momento meglio evitare di mettersi alla guida. Questo proprietario ancora da identificare ha preferito andare contro questa semplice regola pagando un prezzo altissimo anche se alla fine, a pagare lo scotto è stata più la sua bellissima e costosa automobile.

Sf90 Canva 18_1_2023 MondoFuoristrada
Un incidente tremendo (MondoFuoristrada.it)

Non è il caso

Quante persone che guidano una supercar sanno realmente dove mettere le mani al volante? A giudicare dall’enorme numero di incidenti stradali con cui abbiamo a che fare ogni giorno la risposta ci sembra “poche” e purtroppo, anche quando nessuno si fa male grazie alle ottime misure di sicurezza montate su questo tipo di veicolo, capita che sia l’automobile stessa a pagare un prezzo decisamente pesante, anche la sua completa devastazione.

I casi di incidenti di supercar fanno notizia solitamente quando sono coinvolti dei VIP come calciatori, attori e showman ad esempio ricordiamo tutti quanto Rowan Atkinson, al secolo Mister Bean, distrusse una rarissima McLaren F1 in un incidente che per un pelo non gli costò anche qualcos’altro. Il caso di oggi non avrà un protagonista di rilievo…ma la protagonista su ruote è molto famosa ed illustre, credeteci.

Ferrari Web Source 18_1_2023 MondoFuoristrada
Ferrari SF90 (MondoFuoristrada.it)

Sogno proibito

Per molti di noi un’automobile come quella in foto è solo un sogno impossibile: parliamo della straordinaria Ferrari SF90 Stradale, un’auto talmente bella e costosa che la casa non la vende certo a chiunque ma solo a chi non rientra sulla tipica Black List del marchio di Maranello che in questo caso specifico, avrebbe dovuto scegliere meglio il cliente a cui destinare la potente vettura italiana.

Con un motore termico biturbo V8 da 780 cavalli di potenza la SF90 non è certo un’auto per tutti visto che parliamo di un bolide capace di raggiungere i 340 chilometri orari che monta gli ultimi ritrovati della tecnologia che Maranello ha studiato per le proprie berlinette sportive. La vettura comunque costa oltre 425.000 Euro cosa che non la rende certo accessibile al primo sprovveduto. In teoria almeno.

Cinque in un colpo

L’incidente è avvenuto a Birmingham, città situata al centro dell’Inghilterra famosa per aver ospitato la serie TV pluripremiata Peaky Blinders. Secondo i vigili del fuoco locali che hanno risposto alla chiamata, la dinamica dell’incidente è davvero assurda anche perchè il proprietario non è rimasto nei paraggi per farsi identificare! Ha preferito abbandonare la propria, costosissima automobile piuttosto che affrontare le conseguenze di quanto aveva fatto.

Rossa Web Source 18_1_2023 MondoFuoristrada
In parte, possiamo anche comprenderlo (MondoFuoristrada.it)

Come si vede nel video ripreso totalmente in modo casuale da un abitante di Hagley Road, quartiere residenziale dove ha avuto luogo il sinistro, la vettura sembra precipitare senza alcun controllo nell’isolato, ad alta velocità, colpendo in pieno e con forza cinque vetture parcheggiate ai bordi della strada. Dall’abitacolo dell’automobile che ha causato il disastro esce un uomo di mezza età in abbigliamento estivo con pantaloncini marroni che si defila dalla scena.

Incredibilmente, nonostante il video e nonostante l’incidente sia avvenuto nel maggio del 2022, la persona responsabile che secondo gli agenti ha causato la bellezza di 507.000 Sterline di danni contando la distruzione della supercar non è ancora stata chiamata a rispondere dei fatti, dando la propria versione dell’accaduto. Incredibile ma vero, anche i proprietari di supercar a volte non sanno guidarle nemmeno per sbaglio.