Nuova Lancia Ypsilon, Stellantis rilancia la piccola “ammiraglia”

Stellantis è pronta a lanciare sul mercato italiano la nuova Lancia Ypsilon, che avrà il compito di macinare successi.

È una delle citycar di maggior successo in Italia ed è un errore pensare che sia apprezzata solo dal pubblico femminile. La Lancia Ypsilon può vantare ben 41000 immatricolazioni solo nel 2022, la vettura leader del segmento B. C’è poco da dire. UN successo che però non è una novità.

Ypsilon
I piani di Lancia per la nuova Ypsilon – Mondofuoristrada.it

Per il quarto anno consecutivo, infatti, la piccola della casa italiana, si attesta come la macchina più venduta nella sua categoria, nel mercato italiano. Andando anche a migliore i numeri dell’anno precedente, facendo segnare un più 1,2%. E il brand quindi continua ad assestarsi grazie alla spinta della sua ‘piccolina’. Una crescita come detto continua.

Il 2023, l’anno della nuova Lancia Ypsilon

Nel 2023 però dovrebbe uscire la nuova generazione di Lancia Ypsilon. Che avrà il difficile compito di garantire almeno lo stesso numero di vendite e magari migliorare. Operazione complessa. Ma la casa Torinese, sotto il controllo di Stellantis ha le idee chiare. Una dotazione tutta nuova, più ricca rispetto a quella attuale, ma ci saranno anche altre novità.

Una versione più aggiornata della piccola city car. Cambiaerà in primi il design esterno, rivisto e aggiornato. Un taglio più sportivo rispetto a quello attuale, per un’automobile più cattiva, almeno nelle intenzioni. Altro importante cambiamento è sulla motorizzazione: un benzina da 1.0, più potente rispetto a quello attuale. La Ypsilon sarà venduta con un mild hybrid 3 cilindri da 70cv. Abbinato all’elettrico: BSG da 12 volt e batteria al litio.

Lancia Ypsilon
L’attuale Lancia Ypsilon – Mondofuoristrada.it

Che permetterà di recuperare energia cinetica in frenata e decelerazione. E un ‘aiuto’ in accelerazione e per le salite. Un processo che sicuramente aumenta le prestazioni della macchina. Parola d’ordine, sostenibilità. La Lancia come le altre grandi case automobilistiche stanno guardando al futuro pensando a macchie con emissioni ridotte.

La scelta della batteria la litio, infatti, immagazzina l’energia fornendola al motore elettrico, in supporto di quello termico. Un processo che può essere messo in atto grazie al sistema BSG e che fa il suo lavoro: emissioni ridotte e prestazioni migliorate.

Due motorizzazioni e tante novità tra interni e esterni

Il mild hybrid permette di spegnere il motore termico quando non serve. Nei tratti urbani o quando si viaggia a velocità ridotta o durante le lunghe soste al semaforo. In ogni caso per gli scettici dell’ibrido Lancia lancerà in commercio anche la versione Gpl Ecochic.

Prezzo competitivo, che attrarrà molti automobilisti. La nuova Lancia Ypsilon da listino partirà da 17mila euro, poi ci saranno le tante colorazioni e i diversi tessuti per gli interni. Novità anche sulla scelta dei colori: con il nuovo Verde Rugiada, studiato proprio per questa vettura.

Blu, invece, per plancia e pannelli porta. Sedili invece con materiali nuovi, il Seaqual Yarn. Inoltre sarà montata anche una telecamera posteriore, per le manovre di parcheggio. Migliorato l’infotainment, con il navigatore, audio Bluetooth e integrazione smartphone. Ci sarà spazio anche per uno schermo touchscreen da 7’’.