Lewis Hamilton, esplode la bomba: il mondo della Formula 1 stenta a crederci

Lewis Hamilton, esplode la bomba: il mondo della Formula 1 stenta a crederci. La notizia arriva direttamente dalla Francia e ha creato scalpore

In molti stanno dibattendo, tra tifosi e addetti ai lavori, sul futuro del “Re Nero”. In attesa della comunicazione ufficiale da parte della Mercedes c’è un’indiscrezione che ha lascito tutti a bocca aperta.

Hamilton rinnovo Mercedes
Hamilton rinnovo Mercedes – Mondofuoristrada.it

Il 7 gennaio scorso Lewis Hamilton ha compiuto 38 anni. Per un pilota non è un’età avanzatissima, come avviene ad esempio in altri sport, ma di certo non si può definire di certo uno di primo pelo. L’inglese ha già messo in carniere ben sette titoli mondiali, andando ad eguagliare il grande Michael Schumacher. Ora il dilemma è su cosa fare in futuro.

Per il 2023 il contratto con la Mercedes è stato già firmato lo scorso anno. Lo vedremo ancora al fianco di George Russell e pronto a battagliare con la Red Bull di Verstappen e la Ferrari di Leclerc. Il progetto della W14 dovrebbe consentire alla scuderia di Brackley di fare un sostanziale passo in avanti e di avvicinarsi di molto ai livelli dei competitor.

Lewis Hamilton, notizia bomba in arrivo dalla Francia: pronto un super rinnovo con la Mercedes

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton – Mondofuoristrada.it

Almeno questa è la speranza che alimenta il driver inglese, che di appendere il casco al chiodo non sembra proprio avere voglia. Si perché dalla Francia arrivano indiscrezioni che parlano di tutt’altro, ovvero di un rinnovo dell’accordo con Toto Wolff, con possibilità di arrivare fino al 2025, quando avrà 40 anni suonati.

Il sito transalpino 20 Minutes, si addentra anche nei particolari delle cifre che dovrebbe andare a percepire il sette volte iridato. Si parla addirittura di 70 milioni di euro complessivi, senza bonus. Un ritocco sostanziale rispetto ai 45 percepiti ora (a cui si aggiungono 25 in caso di conquista dell’ottavo titolo). D’altronde l’immagine di Lewis è ancora popolarissima in F1 e crea tantissimo ritorno anche con gli sponsor.

Dietro al prolungamento fino al 2025 con le “Frecce d’Argento” ci sono i soldi di Ineos: tutti i dettagli

Mercedes Hamilton
Mercedes Hamilton – Mondofuoristrada.it

Proprio per questo una parte consistente dell’emolumento sarebbe versata direttamente da Ineos, sponsor principale della Mercedes, che già partecipa per il 33% all’attuale contratto di Hamilton. Questa quota dovrebbe salire addirittura al 90% e comprenderebbe anche la parte che il campione britannico destina alla sua fondazione benefica, Mission 44 (circa 15 milioni l’anno). In più in mezzo c’è anche l’investimento nel calcio, con le quote del Manchester United, da prendere in compartecipazione con lo sponsor.

Inoltre, con il gruppo Daimler, Hamilton sta anche discutendo il ruolo da ambasciatore da intraprendere subito dopo aver appeso il casco al chiodo. Si parla di altri 25 milioni di euro l’anno per 10 anni. Insomma una garanzia fino al 2035 per cifre davvero da capogiro.