Formula 1, addio Mercedes: l’indizio è chiaro | Tifosi nel panico

Formula 1: tante le voci e le indiscrezioni sul futuro di Toto Wolf alla Mercedes, ma l’ultimo indizio potrebbe chiarire tutto.

La prossima sarà una stagione particolare per Mercedes. Se un anno fa la lotta con Red Bull e Max Verstappen è stata combattutissima, l’ultima invece è stata deludente. Quarto Russel nel campionato 2022, addirittura sesto Hamilton. E la Mercedes terza nella classifica costruttori. Ci sarà quindi da lottare per cancellare le delusioni, tornare competitivi e alla vittoria. Ancora una volta ci si affiderà soprattutto a Toto Wolf.

Toto Wolf
Toto Wolf della Mercedes – Mondofuoristrada.it

Toto Wolf. Team principal Mercedes, ma non solo, azionista della scuderia per la quale lavora, ma anche simbolo della casa automobilistica. Eppure il futuro del direttore esecutivo è circondato dalle nubi dell’incertezza. Qualcosa che non può far felice i tifosi della Stella a tre punte.

Gli adii in Mercedes e il lavoro di James Vowles

L’austriaco, artefice del dominio dal 2014 al 2021 della Mercedes, però ha sempre avuto grandi ambizioni. Puntava alla Liberty Media, il gruppo di società responsabili della promozione del Campionato del Mondo di Formula Uno FIA e dell’esercizio dei diritti commerciali di questo sport.

Il no di Mattia Binotto però ha cambiato tutto. Toto Wolf, si è poi rifatto in pista con 15 titoli mondiali in bacheca e la concorrenza del tutto stracciata. Eppure di cambi ce ne sono stati, sia interni al quartier generale della Mercedes, sia all’esterno. James Allison, sembrava destinato a prendere il posto dell’austriaco.

Toto Wolf
Toto Wolf, team principal Mercedes – Mondofuoristrada.it

Mike Elliott, però, ha preso proprio il posto di Allisson. C’è lui alla guida della direzione tecnica. Cambio, però, anche nel reparto motori, con Andy Cowell che ha salutato. Altro addio quello di James Vowles. Nuovo team principal della Williams, che avrà il compito di risollevare le sorti di una nobile decaduta della Formula 1. Ma anche la casa della Stella a tre punte, osserverà da vicino il suo lavoro.

E proprio Toto Wolf guarderà da vicino anche la stagione della Williams. Il suo possibile successore alla Mercedes. Qualcosa che potrebbe accadere magari non a breve, perché sarà proprio l’austriaco a decidere quando sarà il momento di dire basta. Smettere, senza più la carica e la voglia di girare il mondo e provare a vincere con Mercedes.

Mercedes: le parole di Toto Wolf sul team principal Williams

Non un divorzio quindi, anche perché sarebbe davvero clamoroso, visto anche il ruolo di azionista del direttore esecutivo. Ne ha parlato lo stesso Wolf a The-race.com: “Spero che James possa avere una carriera alla Williams lunga come la mia, lui è un grande. Non credo che sia giusto anticipare un ritorno. Bisogna, invece, lasciarlo andare e fare le sue esperienze”.

Tutto da vedere, tutto da definire. La certezza ancora una volta sarà la presenza di Toto Wolf. Che avrà senza ombra di dubbio voglia di rivalsa, dopo quanto accaduto nell’ultimo campionato mondiale di F1. Brucerà non solo la seconda vittoria della Red Bull, di fila. Ma anche il sorpasso Ferrari seconda nel mondiale costruttori, con Leclerc che ha chiuso alle spalle dell’olandese.