Una vecchia mercedes Clk che costa più di tre Ferrari: il motivo è incredibile

La Mercedes è sicuramente un marchio amatissimo in tutto il mondo, ma questo modello in particolare ha veramente stupito tutti.

La Mercedes è di certo un marchio straordinario, capace di entrare presto nella storia dell’automobilismo senza più uscirne. I veicoli che ha realizzato nel corso di un’esistenza ultrasecolare sono davvero spettacolari. Difficilmente la casa di Stoccarda ha infatti floppato in ambito motoristico.

Mercedes, il modello in questione costa quanto tre Ferrari mondofuoristrada.it
Mercedes, il modello in questione costa quanto tre Ferrari mondofuoristrada.it

I più giovani e gli appassionati di corse in generale l’hanno conosciuta grazie allo straordinario e probabilmente irripetibile dominio in Formula Uno nell’era ibrida che è iniziato nel 2014 per essere interrotto soltanto nel 2022 dalla straordinaria accoppiata Red Bull – Max Verstappen. Il mondo Mercedes è però molto più ampio e va ben oltre i soli risultati sportivi. In quest’articolo, ad esempio, parleremo di un veicolo che costa davvero in maniera esagerata. Anche se, un motivo per il suo esagerato prezzo, c’è eccome; scopriamo quale.

Un’era iniziata oltre vent’anni fa

Oltre vent’anni fa, veniva data vita ad un modello destinato a fare la storia dell’automobilismo e di uno dei suoi marchi più rappresentativi: parliamo della Mercedes CLK. La granturismo di classe medio-alta si è affermò praticamente subito per lo stile elegante e le linee sportive. Il primo passo verso una vera e propria rivoluzione tecnica ed estetica avvenne nel 1993 al Salone di Ginevra, con il debutto del concept coupé che rappresentava le allora future CLK.

Un prototipo che divenne presto il manifesto vivente di un nuovo modo di intendere l’automobilismo da parte della Stella di Stoccarda. La prima a tastare l’asfalto di questa nuova generazione di automobili, fu la Classe E (W210) a partire dal 1995 e poi toccò a tutti gli altri modelli ormai rinomati e conosciuti in ogni dove. Un cambiamento iconico per Mercedes e la nascita di una nuova serie di vetture per l’automotive che avrebbero – e di fatto hanno – segnato generazioni su generazioni di automobilisti.

Mercedes CLK, questa costa davvero tantissimo: il motivo

Ricercatissima, ambitissima, desideratissima. Ecco la Mercedes CLK del momento, o quantomeno quella che attira più clienti e amanti delle quattro ruote in assoluto attualmente. Ci riferiamo alla CLK DTM AMG Coupé, un veicolo in edizione limitata. Verrà battuta sull’asta online di Bonhams il prossimo 2 febbraio.

Mercedes, questa è davvero unica 11 gennaio 2023 mondofuoristrada.it
Mercedes, questa è davvero unica mondofuoristrada.it

Il nominativo DTM è ovviamente legato alla nota competizione automobilistica. La particolarità di questo veicolo è che è stato sempre dotato di un motore capace di sfiorare i 600 CV di potenza massima, al contrario di quanto dicevano i regolamenti dell’epoca (massimo 500 CV per le versioni stradali dei modelli che disputavano il DTM). Inoltre, è indiscutibilmente la Mercedes CLK più potente mai sfornata. Pesa 1742 chilogrammi ed è in grado di accelerare da 0 a 100 in 3,9 secondi e può raggiungere l’incredibile velocità massima di 320 chilometri orari.

Un’auto davvero prestazionale e strettamente collegata alla versione da corsa utilizzata dal pilota Mercedes Bernd Schneider nel 2003. Il prezzo è impressionante, ben 240mila euro, come del resto l’esclusività della macchina: su cento automobil irealizzate, nessuna è rimasta invenduta. Alcuni dei proprietari di questi bolidi Made in Germania sono stati Jenson Button e Takuma Sato. L’auto in questione è dotata di certificato di conformità, documento di immatricolazione svizzeri e documenti di tasse di importazione UE pagate. E’ usata, ma conta soltanto 18mila chilometri percorsi.