Ken Block, le ultime immagini in motoslitta del campione: dopo, il buio [Video]

Sono apparse online le ultime immagini in motoslitta del campione di rally Ken Block, morto proprio in seguito ad un incidente sulla neve.

Quella di Ken Block è stata una vita vissuta all’insegna della velocità e della ricerca dell’adrenalina. Il pilota di Rally da giovane ha mostrato tutto il suo talento nel campionato del mondo a tempo sui prototipi da Rally, ma la notorietà vera e propria l’ha raggiunta quando quella carriera l’ha abbandonata in favore degli sport estremi, per la precisione in favore della Gymkhana, format sportivo basato tutto sui drift e la guida in controllo della perdita di aderenza che lo ha reso una celebrità a livello mondiale.

Ken Block ultimo video
Ken Block a bordo della sua motoslitta – Instagram @kblock43 – Mondofuoristrada.it

Dotato di un talento e di un controllo dell’auto fuori dal comune, Ken Block era anche un imprenditore di grande successo, in grado di lanciare brand e scuderie di successo finanziate dalla sua immagine e dalle sue imprese sportive. Sono ancora negli occhi di tutti le prove effettuate nella Climbkhana e nella Electrikhana, realizzate a bordo di veri e propri prototipi con una potenza fuori dal comune. Ancor di più i suoi fan ricorderanno l’impresa compiuta nel 2006, quando a bordo di una Subaru Impreza è riuscito a compiere il salto più alto del mondo, portando la vettura a “volare” a 56 metri di altezza (tutt’ora record mondiale).

Di recente Ken aveva avviato la sua ultima scuderia di sport estremi, la Hoonigan Industries, la stessa che giorno 2 gennaio ha annunciato al mondo intero la drammatica notizia della scomparsa del pilota: “Con profondo rammarico confermiamo che Ken Block è deceduto oggi in un incidente con la motoslitta. Ken era un visionario, un pioniere e un’icona. E soprattutto un padre e un marito. Ci mancherà moltissimo. Vi preghiamo di rispettare la privacy della famiglia in questo momento di lutto”.

Ken Block, l’ultimo video sulla neve prima dell’incidente che ha portato il buio

Da qualche anno a questa parte Ken Block aveva sviluppato una vera e propria passione per le corse sulle montagne innevate a bordo della motoslitta. Passione che, malauguratamente, è stata la causa del suo decesso. Secondo quanto emerso nelle prime ore post ritrovamento del cadavere, Ken alle 14 di lunedì 2 gennaio si trovava a bordo della motoslitta da solo e stava affrontando un pendio scosceso. Per ragioni ancora non chiarite dalle autorità, la motoslitta si è ribaltata facendolo cadere e successivamente lo ha schiacciato causando ferite mortali. Inutili i tentativi di soccorso successivi, quando i paramedici sono arrivati sulla scena dell’incidente, per il fenomenale pilota non c’era più nulla da fare.

Ken Block ultimo video
Ken Block – Instagram @kblock43 – Mondofuoristrada.it

Fa male pensare che solo pochi giorni prima il pilota aveva aggiornato i suoi fan sul primo giorno sulle montagne dello Utah, esprimendo grande eccitazione per le prestazioni della nuova motoslitta: “Il mio primo giorno sul nuovo Ski-Doo Summit X Turbo, e questa cosa strappa. Un sacco di potere ad alta quota e impennate tutto il giorno. Un fantastico primo giorno. Impennate, curve profonde nella neve fresca e tanto da approfondire ancora su questa nuova slitta”.

 

@kblock43 Last week we got to shred some amazing early-season powder thanks to my good friend and Ski-doo pro rider, Tony Jenkins, whom invited us up to Island Park, Idaho. It was my first day on my new ‘23 Ski-Doo Summit X Turbo, and this thing rips! Lots of power up at high elevation, and wheelies all day! #turboeverything #SkiDooSummitXTurbo #IslandPark ♬ original sound – Ken Block

In queste ore su TikTok sta girando l’ultimo video del pilota a bordo della motoslitta. In questo lo si vede in compagnia di un altro pilota mentre prova il mezzo e si esibisce in alcune evoluzioni – principalmente drift  e cambi di direzione spettacolari – ma ovviamente non si tratta del video che mostra l’incidente occorso lo scorso 2 gennaio. Il video è un semplice post di fine giornata per aggiornare i fan sulla giornata e condividere con loro i momenti più belli dell’uscita sulla neve.