Futuro Hamilton, annuncio incredibile: ora non ci sono più dubbi

Futuro Hamilton, annuncio incredibile: ora non ci sono più dubbi. Il pilota inglese compirà a breve 38 anni, più anziano nel Circus dopo Alonso

Il rinnovo con la Mercedes è sul tavolo ma ancora nulla è sicuro. L’unica cosa certa è che il contratto con le “Frecce d’Argento” scadrà alla fine del 2023. Resta da capire quali saranno i piani di Toto Wolff e del team di Brackley.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton – Mondofuoristrada.it

Il 2023 della Formula 1 è dietro l’angolo. Il nuovo anno è appena iniziato e già si pensa a quella che potrà essere l’evoluzione delle monoposto in vista della prossima stagione. Il via è fissato il 5 marzo a Sakhir, in Bahrain. Sempre sul tracciato arabo andranno in scena a febbraio gli unici test pre-season di questo campionato. Un modo per cercare di ridurre i costi e non sprecare tempo in molteplici sposamenti (prima si disputavano sempre a Barcellona).

I rapporti di forza tra i vari top team andranno verificati in pista ma di sicuro le tre squadre a giocarsi il Mondiale saranno Red Bull, Mercedes e Ferrari. Resta da capire chi avrà compiuto il passo in avanti più marcato, considerando anche il fatto che il regolamento tecnico è rimasto sostanzialmente inalterato rispetto al 2022.

Futuro Hamilton, il rinnovo di contratto è sul tavolo: la decisione è solo sua

Hamilton ritiro
Hamilton ritiro Mercedes – Mondofuoristrada.it

Poco margine di sviluppo e occhi puntati sul budget cap, per non sforare. Questa la sfida per Fred Vasseur e compagni, con l’obiettivo di battere Max Verstappen. La stessa ambizione è condivisa anche dalle parti di Brackley, dove Toto Wolff spera di regalare a Russell e Hamilton una vettura migliore della W13.

Il progetto W14 sembra essere nato con altri presupposti e questo non può che far ben sperare in primis proprio Lewis. Il contratto con la squadra anglo-tedesca è in scadenza alla fine del 2023 e il rinnovo è già sul tavolo, pronto ad essere discusso. Wolff ha intanto ingaggiato Mick Schumacher, preparando il terreno futuro e cercando di mettere le basi per la Mercedes del domani. Resta da capire quali saranno le intenzioni del sette volte campione del mondo.

Ralf Schumacher e il rinnovo di Hamilton: il parere dell’ex pilota tedesco

Hamilton Mercedes
Hamilton in pista con la Mercedes – Mondofuoristrada.it

A darne una lettura è stato Ralf Schumacher, intervistato dai tedeschi di Sport1. Il fratello del grande Michael crede che Toto Wolff non abbia alcuna voce in capitolo sul rinnovo del suo fuoriclasse. La decisione finale spetta solo e soltanto ad Hamilton e alle sue rinnovate ambizioni, senza motivazioni economiche.

“Lewis ha talmente tanto credito con la Mercedes che decide lui stesso. In ogni caso, il denaro non avrà alcun ruolo per lui, ne ha più che a sufficienza. Il fattore decisivo sarà chi si adatta meglio alla nuova vettura”.

“Hamilton rimane ancora un pilota di primissimo piano, ma non è più giovane. Lui e Max sono tuttavia i più completi del paddock”.