Mercedes, ora è davvero finita: Hamilton e Russell senza parole

Mercedes, ora è davvero finita: Hamilton e Russell senza parole. La scuderia di Brackley ha dovuto mandar giù una brutta notizia

Dopo aver dominato per 8 lunghi anni nel mondo della Formula, il 2022 ha segnato il cambio di testimone per quanto concerne il Mondiale Costruttori. La Red Bull è tornata a vincere dal 2013 e l’ha fatto a suon di record.

Russell e Hamilton
Russell e Hamilton – Mondofuoristrada.it

Il Mondiale del 2022 di Formula 1 è finito senza grosse sorprese. Come si era appurato sin dall’avvio, la Red Bull era nettamente la scuderia da battere. Dopo l’iniziale excursus Ferrari, infatti, Max Verstappen ha preso nettamente il largo sia in termini di punti che di prestazioni. Il pilota olandese ha finito per collezionare ben 15 vittorie stagionali e 454 punti, più di tutti da quando è stato introdotto il nuovo sistema di punteggio.

Un anno da record che ha segnato anche il ritorno a Milton Keynes del titolo Costruttori, che mancava alle lattine energetiche dal 2013. All’epoca arrivò insieme al quarto titolo consecutivo di Sebastian Vettel, con una vettura che sembrava imbattibile. C’è voluta la rivoluzione ibrida e la grande ascesa della Mercedes, per rimescolare le carte in gioco.

Mercedes, il titolo Costruttori passa alla Red Bull: la fine di un’era

Wolff Hamilton
Wolff Hamilton – Mondofuoristrada.it

Proprio nella giornata di venerdì 9 dicembre è arrivata la consegna ufficiale (e virtuale) del trofeo Costruttori dalla Mercedes alla Red Bull. Dopo 8 anni di gioiosa permanenza nelle stanze di Brackley, la coppa giunge ora nelle mani di Christian Horner e Adrian Newey. Una bella soddisfazione visto soprattutto il gap che è stato ricucito nel corso di questi anni.

La Mercedes, a ridosso di Natale e al termine di un lungo e faticoso anno in pista, ha condiviso su Twitter alcuni scatti che ritraggono Hamilton, Russell, Toto Wolff e tutti gli addetti del team riuniti nella sede inglese della scuderia. Un modo per cementare il gruppo e preparare al meglio il lavoro in vista del 2023.

 

Le “Frecce d’Argento” commentano su Twitter l’addio al trofeo che hanno sfoggiato per 8 lunghi anni

Mercedes Mondiale Costruttori
Mercedes Mondiale Costruttori – Mondofuoristrada.it

C’è stato tempo e modo per gli alfieri delle “Frecce d’Argento” anche per commentare, sempre su Twitter, proprio il passaggio di consegne del trofeo per i Costruttori. L’augurio era ovviamente rivolto ad un pronto riscatto per il 2023.

È stato un onore avere con noi questo trofeo molto speciale negli ultimi otto anni. Un simbolo di tanto duro lavoro e dedizione. Per ora, andrà a Milton Keynes, ma faremo del nostro meglio per riaverlo presto con noi“.