Senza patente compie una manovra azzardata, star della tv italiana finisce nei guai

Non avere la patente e guidare è molto rischioso, ma una star italiana di recente si è messa in mostra con una manovra folle.

Tante volte si pensa che le stelle dello spettacolo debbano quasi obbligatoriamente essere accompagnati da automobili dalla bellezza unica. La velocità comporta adrenalina in corpo e questo fa sì che si possa far parlare di sé anche in questi termini.

fabrizio corona infrazione patente
Manovra azzardata senza patente (MondoFuoristrada)

Non mancano comunque i personaggi che nel corso della propria carriera non sono mai riusciti a mettere mano a questo documento. Uno di quelli più celebri da questo punto di vista è sicuramente il cantante Blanco che non ha mai negato il fatto di essere sprovvisto della patente.

La maggior parte delle persone famose, e non solo, ha la conseguito l’esame di abilitazione per poter guidare, il problema è che molti non sanno che è necessario sempre portarla con sé. Nel momento in cui si dovesse essere fermati senza aver mai conseguito la patente, la multa sarebbe compresa tra i 5 e i 30 mila Euro.

Ben diverso il caso in cui ce la si fosse dimenticata a casa, ma una volta che di dimostrerà di essere realmente in suo possesso, si dovrà comunque pagare una multa tra i 42 e i 173 Euro. In questa circostanza si è andati contro rispetto all’Articolo 180 comma 7 del Codice della Strada. Quando però si è già in contravvenzione, il fatto di essere sprovvisti di patente non è di certo un aiuto e infatti ciò che è accaduto a un noto personaggio dello spettacolo di recente è incredibile.

Multa per Fabrizio Corona: ecco perché l’hanno fermato

A riportare la notizia della multa che è stata comminata a Fabrizio Corona è milanotoday.it. Il giornale online meneghino infatti spiega come Corona si trovasse in Viale Carlo Forlanini, in quel di Milano, a bordo del suo Range Rover.

Fabrizio Corona, manovra azzardata
Fabrizio Corona (Ansa – MondoFuoristrada)

A un certo punto, Fabrizio ha deciso di schiacciare il pedale dell’acceleratore in modo troppo energico, superando i limiti di velocità e inoltre ha effettuato anche una manovra azzardata. Ecco allora che è stato fermato dai carabinieri che hanno notato il tutto, ma una volta che è stato fermato non aveva con sé la patente.

La situazione per Corona è rapidamente precipitata, perché purtroppo in quel momento non stava rispettando tutta una serie di prescrizioni legati all’affidamento in prova. Questo ha infatti obbligato i carabinieri a segnalare il tutto al Tribunale di Sorveglianza, non dimenticandosi della sua guida senza patente.

L’evento è diventato noto sabato 2 settembre 2023 e Corona ha affermato che in quel momento stava guidando a velocità sostenuta perché doveva arrivare all’aeroporto di Linate per viaggiare in direzione di Catania. Il problema è che, stando alle ricerche de “Il Giorno“, la patente di Corona sia stata ritirata e mai più consegnata nel 2012.

Insomma, la situazione di Fabrizio Corona si è complicata moltissimo, con la speranza che il tutto si possa essere risolto nel miglior modo possibile. Chissà se dopo questo evento Fabrizio deciderà di riprendere la patente, per non incappare in questi problemi.

Impostazioni privacy