Occasione imperdibile per tutti gli appassionati, costa solo 12 mila euro: il modello vi lascerà di stucco

Bastano appena 12 mila euro per poter acquistare questo splendido modello. Un’occasione da non perdere assolutamente

Se in passato a limitare la vendita dei veicoli elettrici era il prezzo di essi, oggigiorno, grazie ai tanti incentivi statali, è possibile acquistarne alcuni a dei costi vantaggiosi. Questo è dovuto alla forte spinta dei governi internazionali che puntano ad una transizione ecologica che vede il carburante sempre più lontano dalle strade.

Elettrica economica
Auto elettriche a 12 mila euro (Ansa) – MondoFuoristrada.it

Proprio per questo motivo, potrebbero bastare appena 12 mila euro per poter acquistare un modello di altissimo rispetto e i numeri stanno lì a confermarlo. Sono diverse le novità che il mercato automobilistico è pronto a regalarci nei prossimi 6-12 mesi e questa mobilitazione porterà ad una massiccia vendita degli esemplari alimentati dalla batteria. A farla da padrone, in questo tipo di commercio, sono le case automobilistiche cinesi, ma anche quelle europee si stanno difendendo bene.

Al momento, in Germania ci sono diversi incentivi consistenti per il nuovo settore che avanza e la possibilità che anche il nostro paese si avvicini a quei livelli è molto alta. Grazie ad essi si potranno portare nei propri garage dei modelli i quali hanno dei costi che variano dai 12 ai 16 mila euro. Si tratta di articoli ben collaudati e che riescono a garantire un rapporto qualità-prezzo di buon livello.

La city car tanto amata

Fra i modelli maggiormente apprezzati e ricercati sul web ce n’è uno di provenienza cinese di altissimo rispetto. Si chiama Geely Geometry Panda Mini e sembra aver entusiasmato chiunque lo abbia visto o provato. Quest’auto si può trovare ad un prezzo veramente molto basso e che è al di sotto dei 12 mila euro sopracitati.

Auto elettrica
Geely Panda Mini, city car economica (Youtube) – MondoFuoristrada.it

Le mire di questo esemplare sono quelle di imitare la casa antagonista delle Geely, ossia la Wuling, e di superare il numero di vendite record effettuate dal modello HongGuang Mini creato da quest’ultima. Per farlo si affida a una city car lunga 306 cm, larga 152 cm e alta 160 cm. Il motore elettrico, montato nella parte anteriore, è da 40 CV e ha un’autonomia pari a 150 km di per percorrenza.

Ma dai 12 ai 16 mila euro ci sono anche tanti altri modelli in grado di attirare i tanti acquirenti. Si va dalla Zeekr X, lunga 4.450 mm, larga 1.836 mm e alta 1.572mm, il quale monta un motore elettrico sull’asse posteriore da 200 kW (272 CV) e due elettrici con trazione integrale, in grado di portare la potenza massima del veicolo fino a 315 kW (428 CV).

Non dimentichiamo, però, anche la Sehol E10X, un altro modello elettrico da 3,65 metri di lunghezza e con 2,39 metri di passo. Quest’auto potrebbe anche fare la storia, dato che è la prima con motore elettrico alimentato da batterie al sodio e non al litio, usato finora dagli altri modelli. Possiede una potenza di 45 kW e diversi altri dettagli che, però, non sono ancora molto conosciuti.

Impostazioni privacy