Formula 1, ufficiale la cessione del team: rivoluzione in arrivo nel circus

In Formula 1 le cose possono cambiare durante la stagione e anche in modo drastico. In questo caso è avvenuta la cessione dell’intero team: i dettagli.

I cambiamenti in Formula 1 sono all’ordine del giorno e anche la linfa necessaria per sviluppare delle strategie tecnologiche sempre più efficaci. Aziende si riuniscono e si consultano per superare le rivali in avanguardia ed efficienza.

alpine cessione quote team
Cessione per il team di Formula 1 (AnsaFoto) – Mondofuoristrada

Questa volta, però, si tratta di una vera e propria rivoluzione. Un team ha preso una drastica decisione per provare a regalarsi un futuro di successi

La strategia del team

È il tentativo che in Formula 1 da questo momento cercano di realizzare due imprese che iniziano a collaborare. Il gruppo Renault e la Alpine hanno reso noto l’ingresso di soci nella Alpine Racing Ltd di Otto Capital, RedBird Capital Partners e Maximum Effort Investments. Si parla di cifre che toccano 200 milioni di euro per la vendita del 24% delle quote della scuderia.

alpine cessione quote
Alpine, la nuova partnership per il team in F1 (ANSA) – mondofuoristrada

Il valore complessivo di Alpine è stato valutato ben 900 milioni di dollari. L’ingresso di quote da parte di altri gruppi finanziari porteranno sicuramente a un aumento di tale considerazione nonché un’accelerata nella crescita del team, che è chiamato al confronto con realtà anche più consolidate e di maggiore tradizione. Nella fattispecie il sodalizio dovrà sfidare Ferrari, RedBull, Aston Martin, Mercedes.

Nella pratica sarà Alec Scheiner, cofondatore e partner di Otro Capital, a immettersi nel Consiglio di Amministrazione di Alpine Racing Ltd. Alpine Racing SAS, l’entità che produce motori di F1 a Viry-Châtillon, resterà invece fuori dalla transazione e continuerà a fare capo al Gruppo Renault.

Formula 1, che rivoluzione nel team: la grande novità è già ufficiale

In occasione dell’annuncio, Luca De Meo, Direttore Generale del Gruppo Renault, è intervenuto così: “Negli ultimi due anni abbiamo riacceso Alpine. Abbiamo capitalizzato la sua iconica coupé sportiva, A110 e l’abbiamo immessa in Formula 1. Punta a divenire una scuderia che possa ambire al campionato del mondo. Diversificheremo le fonti di reddito e aumenterà il valore del marchio con la partnership”.

Alpine, rivoluzione in F1
Alpine, grandi novità per la F1 (ANSA) – mondofuoristrada

Laurent Rossi, CEO di Alpine, ne è convinto allo stesso modo: “Questa operazione è molto importante per un miglioramento generale delle prestazioni. Otro Capital, RedBird Capital Partners e Maximum Effort Investments, come operatori internazionali con una solida esperienza nel settore sportivo, apporteranno la loro riconosciuta esperienza per potenziare la nostra strategia mediatica e di marketing. Un’esercizio essenziale per essere competitivi lungo termine”.

Alec Scheiner, cofondatore e partner di Otro Capital, ha poi concluso a sua volta: “Siamo entusiasti di investire in Alpine F1. Crediamo nel marchio e nella gestione dell’azienda. Insieme ai partner aggiungeremo valore alle varie operazioni commerciali e daremo più identità al marchio, soprattutto in Nord America”.

Impostazioni privacy