Zielinski, Scudetto nuovo compagna nuova: i tifosi restano senza parole

Zielinski è stato uno dei grandi protagonisti della fenomenale cavalcata del Napoli nel 2022/23. Adesso sorprende tutti così.

La stagione calcistica 2022/23 è stata indiscutibilmente segnata dalla straordinaria cavalcata del Napoli in Serie A, già campioni d’Italia con svariati turni d’anticipo. Un risultato eccezionale, arrivato grazie alle straordinarie qualità umane e tecniche di mister Luciano Spalletti, che ha gestito un gruppo pressoché rinnovato l’estate scorsa alla grande.

Zielinski auto scudetto
Piotr Zielinski (mondofuoristrada.it)

Il club campano tenterà in ogni modo di difendere questo successo indimenticabile, arrivato dopo 33 anni di digiuno, nel frattempo però a Napoli tutti cercano di godersi una festa destinata a permanere unica anche negli anni a venire. A cominciare dai calciatori chiave di questo indimenticabile risultato sportivo.

Uno in particolare, Piotr Zielinski. Il centrocampista classe 1994 merita una menzione d’onore, essendo al Napoli dal 2016. Quindi il calciatore polacco ha vissuto momenti di sofferenza, sacrificio e difficoltà per un successo che sembrava davvero non voler arrivare mai. Finalmente anche lui ha potuto gioire, e ovviamente lo ha fatto in grande stile. Talmente in grande che i tifosi sono rimasti davvero senza parole.

Napoli, che festeggiamenti: Zielinski ha esagerato più di tutti, tifosi senza parole

La festa del Napoli è iniziata il 4 maggio, e fra le ‘trovate’ che hanno sorpreso di più cìè sicuramente quella di Piotr Zielinski. Il centrocampista azzurro si è presentato all’allenamento mattutino in quel di Castelvolturno con una Fiat 500 decisamente azzurra e interamente personalizzata. Una vettura storica prodotta tra il 1957 ed il 1975; monta un motore capace di erogare fino a 15 cavalli di potenza massima, poteva raggiungere i 90 chilometri orari di velocità massima.

Zielinski auto scudetto
Zielinski sorpende tutti con la sua nuova 500 (mondofuoristrada.it – Instagram)

Caratteristiche secondarie, superflue e addirittura superficiali, se consideriamo l’importanza sociale, simbolica e automobilistica di un modello che è nata proprio nel periodo di ripresa italiana dopo la seconda drammatica guerra mondiale. Quella ormai appartenente a Zielinski è un veicolo di circa 55 anni. In Fiat ci perdoneranno se, almeno per questa volta, ci soffermeremo sulla livrea e non propriamente sulla mitica 500. Non capita tutti i giorni di vedere un modello completamente azzurro.

Sulle fiancate, inolte, spiccano il simbolo del Napoli e il 20, numero di maglia del calciatore napoletano. Sul cofano si può notare poi lo scudetto conquistato dopo un campionato dominato in maniera schiacciante e spettacolare. La personalizzazione è merito del pilota di rally Fabio Gianfico, amico del calciatore. Zielinski ha ritirato l’auto nell’officina ad Arco Felice e si è successivamente diretto a Castel Volturno. Non potevano mancare sul veicolo in questione gli autografi dei compagni di squadra, che hanno soltanto arricchito l’unicità di tale auto. Proprio come fatto con lo scudetto griffato Napoli nel 2022/23.