Ford preannuncia l’uscita del nuovo suv compatto: tutto nuovo ad un prezzo bomba

Ford nel corso del tempo si è mostrata essere un’azienda di primissimo livello nel campo dell’automotive. Lo ha dimostrato una volta in più.

La Ford. Un marchio semplicemente straordinario, dalla storia unica e dalle realizzazioni ancor più singolari. Sono pochi i brand all’interno dell’automotive che possono vantare la qualità di costruzione e gli immensi ricordi che invece caratterizzano da decenni e decenni l’iconica azienda statunitense. Il tempo però, per quanto ci leghi al passato, inesorabilmente avanza.

La Ford pronta ad un nuovo modello mai visto 7 gennaio 2023 mondofuoristrada.it
La Ford pronta ad un nuovo modello mai visto mondofuoristrada.it

E in un settore quale è quello dell’automobilismo, non è mai permesso a nessuno di rallentare. O di pensare anche solamente di farlo. Ford lo sa bene, e proprio per questo ogni anno cerca di regalare ad appassionati e papabili compratori vetture sempre più innovative e dotate di componenti di qualità. E infatti, non a caso, proprio di recente pare sia stato dato il via ad un nuovo modello molto attraente, tanto da attirare molti addetti ai lavori a sé.

Nuovo suv in arrivo: una moda che non si placa

Prima di parlare del nuovo – o presunto tale – modello targato Ford, meglio se ci concentriamo sull’identità di questa creatura Made in Usa, che sembrerebbe proprio essere un suv. Un altro, qualcuno dirà. Ed in effetti, non sono pochi i modelli appartenenti a questo segmento che negli ultimi anni sono stati immessi sul mercato. Ci riferiamo davvero a costruttori su costruttori, marchi su marchi, auto su auto.

Addirittura, anche la Ferrari di recente ne ha costruito uno; e pure la Lamborghini, qualche anno fa, si era buttata su un progetto di questo calibro. Insomma, una vera e propria moda che guida il mercato spesso e volentieri, pure attraverso case costruttrici del calibro di Ford. Del resto, il cliente ha sempre ragione.

E se i suv vanno così tanto fra una famiglia che li richiede e un automobilista che vuole assaporare la gioia di provarne uno, impossibile far finta di nulla. Poi, certo, c’è un limite a tutto; un brand non deve e non dovrebbe mai snaturarsi per accontentare proprio tutti. Ma siamo sicuri che, nel caso di Ford, le cose non stiano affatto così.

Ford, il nuovo modello abbraccia il 2023: di cosa si tratta

Come abbiamo anticipato, il nuovo modello della Ford sarà una Puma. Un nome per niente nuovo agli appassionati del brand, ma che subirà una notevole svolta: si tratta infatti di un suv elettrico e compatto, dotato di un’autonomia di 350 chilometri. Non si sa ancora molto a riguardo, a dirla tutta, ma a quanto pare il Ford Puma dovrebbe fare il suo debutto nel 2024. Il mezzo in questione avrà un motore completamente elettrico e farà parte del progetto Model e.

Previsti, oltre al veicolo elettrificato, altri due suv della stessa natura, anche se più grandi ‘fisicamente’ parlando. Possiamo dire che con questo veicolo Ford spiani la strada ad una nuova era che dovrebbe portare il marchio da qui al 2026 alla vendita in tutta Europa di veicoli ibridi o elettrici; ed entro il 2030, ricordando che nel 2035 ogni azienda subirà una vera e propria transizione dai motori tradizionali a quelli elettrici e affini, qualsiasi Ford dovrà essere esclusivamente elettrica.

Ford Puma interamente elettrica, la presentazione nel 2023 (Web source) 7 gennaio 2023 mondofuoristrada.it
Ford Puma interamente elettrica, la presentazione nel 2023 (Web source) mondofuoristrada.it

Ambizioni molto chiare, quindi. Tralasciando un attimo il motore dell’auto, soffermiamoci sul design; anche quest’informazione è abbbastanza limitata, ma non dovrebbe cambiare molto rispetto alle Puma del passato. Le dimensioni saranno sicuramente aumentate – dopotutto parliamo di un suv – ci saranno anche nuovi fari e una griglia chiusa.

Anche il prezzo non è ancora un’informazione chiara e limpida come i papabili compratori spererebbero fosse, ma a quanto pare i prezzi di vendita non dovrebbero essere esagerati. L’auto sarà presentata verso metà del prossimo mese di marzo, con il mezzo previsto sul mercato fra un anno.