Hyundai, la promozione incredibile: 7.500 euro di sconto su questo modello | Fila dai concessionari

Ai concessionari Hyundai c’è la fila per l’acquisto di questo modello per cui è previsto uno sconto clamoroso di 7.500 euro: come funziona e chi può ottenere lo sconto per l’acquisto di questa vettura.

Sin dall’annuncio avvenuto già diverso tempo fa, la versione elettrica del crossover Hyundai Kona ha catturato l’attenzione degli automobilisti alla ricerca di un suv compatto a zero emissioni che al tempo stesso garantisse una dotazione ricchissima, ampia autonomia e buone prestazioni nelle strade lontane dai centri urbani. Il design del “mini” suv coreano è accattivante già nelle sue versioni turbo benzina e turbo diesel, ma la versione elettrica ha ancora più carattere ed è ben distinguibile da qualsiasi altra pari segmento che si trova sul mercato.

Hyundai Kona Electric
Hyundai Kona Electric – Mondofuoristrada.it

A caratterizzare questo suv compatto è la mascherina cieca, un dettaglio di design che viene permesso dall’assenza di un motore a combustione che necessità di ampie prese d’aria per non surriscaldarsi. I fari, sottili e graffianti vengono collegati da una barra di metallo che serve a spezzare anche la monocromia del davanti e a dare maggiore carattere al frontale dell’auto. Anche i cerchi in lega, a forma di vortice, sono studiati per dare carattere e modernità all’aspetto dell’auto coreana.

A parte un motore ad emissioni zero, la caratteristica principale di questa vettura è l’enorme distanza che si può percorrere con una sola carica (482 km nella versione più potente). La vettura elettrica è stata presentata con due motorizzazioni, la più piccola con batterie da 39 Kw/h, un motore trifase da 136 cavalli e allestimento Xprime che raggiunge una velocità massima di 155 Km/h che ha un prezzo di partenza di 36.400 euro e la più potente con batterie da 64kWh con motorizzazione da 204 cv in grado di raggiungere i 100 km/h in poco più che 7″ e che raggiunge una velocità massima di 167 km/h che parte da 39.900 euro nella versione Xprime e arriva ai 45.500 euro della versione eXelence.

La promozione Hyundai per mettere le mani sulla Kona Elettric a prezzo scontato

Hyundai Kona Electric
Hyundai Kona Electric – Mondofuoristrada.it

Aderente al canone estetico moderno e alle esigenze dei moderni guidatori, la Kona Elettric abbraccia alla perfezione il desiderio di possedere un suv che possa essere utilizzato anche in città con l’esigenza del mercato automobilistico di promuovere i modelli completamente elettrici e dunque eco sostenibili. Come avrete già avuto modo di vedere, il costo di questo mini crossover è decisamente elevato, ma si tratta di una di quelle auto che al momento si più acquistare con gli eco incentivi che garantiscono un risparmio corposo di 7.450 euro sul prezzo d’acquisto. Qualora dunque vogliate prendere la versione più costosa e accessoriata, la potrete portare a casa a 38mila euro.

Bisogna precisare che gli incentivi statali per l’acquisto sono applicabili solo alla versione 2022 dell’auto e che per avere accesso ai 7.450 euro di sconto bisogna portare come contropartita in rottamazione un’auto con una motorizzazione precedente all’Euro 5. Bisogna inoltre considerare che l’incentivo è applicabile sino ad esaurimento fondi, qualora dunque decidiate di aderire all’offerta è bene prima informarsi se c’è ancora disponibilità di ottenere lo sconto statale. Se tutto va come deve, potete preordinare il modello che desiderate dopo aver versato un anticipo di 11.230 euro.

Hyundai Kona Electric
Hyundai Kona Electric – Mondofuoristrada.it

Versato l’anticipo, la concessionaria Hyundai favorirà un finanziamento da 26.279 euro da saldare in 36 rate da 350 euro mensili. Una volta saldate tre anni di rate sarete chiamati ad una scelta, saldare il pagamento con una maxi rata finale da 13.700 euro, sostituire la vettura con un’altra della concessionaria o restituirla. L’ultima ipotesi e probabilmente la meno consigliabile di tutte, visto che in quel caso avrete pagato 24mila euro per l’affitto dell’auto nei tre anni di usufrutto e rimarreste senza auto.