Antonella Elia, la scelta è terrificante: impossibile non vederla

Antonella Elia lascia tutti senza parole per una scelta che è impossibile non notare e che è decisamente divisiva.

Il mondo è bello perché è vario, si diceva, ma probabilmente ci sono alcune cose sulle quali un buon 98% della popolazione mondiale concorda. Si tratta sicuramente di una questione di gusti e nessuno ha il diritto di sindacarli, tuttavia è difficile rimanere impassibili quando si vede qualcosa di così estremo e eccentrico. Ex valletta del compianto Mike Bongiorno, tornata in auge dopo la partecipazione a vari reality show, Antonella Elia non è certo il tipo di persona che si conforma agli standard o passa inosservata.

Antonella Elia
Antonella Elia – Fonte Instagram, Mondofuoristrada.it

Donna dall’indiscutibile fascino e con una passione per il mondo della moda, Antonella sicuramente non può essere criticata per il gusto nel vestiario, sempre molto alla moda. Alla passione per vestiti, scarpe e accessori, sempre perfettamente abbinati e adatti all’occasione alla quale deve presenziare, la showgirl ha in più volte manifestato la sua preferenza per un colore in particolare: il rosa pastello. Nulla di strano, molte donne amano questo colore e c’è stato anche un periodo in cui proprio il rosa è stato il colore scelto per le collezioni di moda di tutto il mondo.

L’importanza del colore nell’esaltare le linee delle auto

Ciò che è applicabile per i vestiti, però, risulta un po’ più indigesto quando si tratta di automobili. Esistono colori e sfumature di vario tipo che possono calzare bene su un tipo di vettura piuttosto che su un altro. Per esempio le utilitarie possono anche essere scelte con colori più sgargianti e insoliti e non sfigurare, le berline tendenzialmente si sposano meglio con colori scuri, gradazioni di grigio o di blu, le sportive vengono esaltate da colori accesi, ma non sfigurano di certo con classici come il grigio, il nero o il blu. Fino a qualche tempo fa il bianco era un colore basico, uno di quelli che peggiorava le linee delle auto, ma da qualche anno a questa parte i costruttori hanno proposto delle variazioni sul bianco che hanno reso appetibile anche questa scelta.

Antonella Elia
Antonella Elia – Fonte Instagram, Mondofuoristrada.it

La selezione del colore in un’auto può sembrare un aspetto secondario, ma nella pratica non è proprio così. Si tratta di una scelta importante, poiché un’auto solitamente rimane a disposizione del proprietario per diversi anni ed un colore sbagliato potrebbe stancare presto o alla lunga risultare indigesto. Il motivo per cui molti scelgono colori tradizionali è proprio il timore che a lungo andare un colore particolare potrebbe stancare e generare insoddisfazione e voglia di cambiare vettura prima del tempo.

Antonella Elia e la scelta “vistosa” che non passa inosservata

Dicevamo di Antonella Elia e della sua passione per il rosa, ma perché abbiamo associato questa passione ai colori delle auto? Il motivo è semplice, in un recente post Instagram la soubrette ha mostrato la propria vettura, una Fiat 500. A colpire non è tanto la scelta dell’auto, quanto il colore della carrozzeria: un rosa pastello che si vede a chilometri di distanza. In occasione dell’Immacolata, Antonella ha fatto un giro per Roma con il fidanzato a bordo della sua 500 rosa.

Antonella Elia
Antonella Elia – Fonte Instagram, Mondofuoristrada.it

La giornata di spensieratezza è stata documentata con svariati scatti, alcuni romantici come quello in cui si bacia con il fidanzato davanti all’auto, altri da copertina patinata con Antonella in posa da shooting  e poi quello da rivista di automobili degli anni ’50 con la soubrette poggiata sul cofano della 500. Per l’occasione la Elia ha indossato un abitino corto di colore bianco con inserti floreali contenenti anche il rosa, scarpe rigorosamente rosa, insomma in pendant con l’auto che fa capolino in quasi tutti gli scatti della giornata. La sensazione, nel guardare le foto, è che tutto sia troppo rosa, ma d’altronde de gustibus non disputandum est, anche se questo comporta la scelta del modello Barbie.