Multe auto, se non paghi perdi tutto | A rischio anche la casa e il posto di lavoro, rimani senza niente

Le multe sono l’incubo di tutti gli automobilisti, ma per evitarle basterebbe essere prudenti al volante e rispettare le norme previste dal Codice della Strada. Altrimenti il rischio è di ritrovarsi a fare un mutuo per poterle pagare. Infatti alcune sanzioni prevedono cifre a sei zeri.

Quando ci mettiamo alla guida di un veicolo dobbiamo sempre ricordare che mettiamo a rischio non solo la propria incolumità e quelli di eventuali passeggeri a bordo, ma soprattutto quella degli altri. Ogni comportamento che mette a rischio la sicurezza merita di essere punita dal Codice della Strada e in casi estremi si può arrivare persino a meritarsi la galera. In altre occasioni il conto può essere davvero molto salato, soprattutto se si guida in stato di ebbrezza o si superano i limiti di velocità. L’elenco delle infrazioni è molto lungo, ma facciamo una carrellata generale in base agli importi.

Multe auto (foto Ansa)
Multe auto – Mondofuoristrada.it

Le infrazioni più comuni al Codice della Strada

Si parte dalla multa per divieto di sosta che parte da 41 euro e arriva fino a 168 euro, a seconda dei casi. In quelli più estremi scatta anche la decurtazione di due punti dalla patente di guida. Per chi passa con il rosso, una delle infrazioni più comuni, la contravvenzione oscilla da 167 a 655 euro, più la decurtazione di due punti. Per chi invece parcheggia sulle strisce gialle riservate ai disabili c’è una sanzione che va da 165 a 660 euro, oltre alla decurtazione di 4 punti dalla patente. Le ammende lievitano esponenzialmente in caso di superamento dei limiti di velocità. Si parte da 173 euro, ma se la velocità è di oltre 60 km/h rispetto al limite previsto su quella tratta la sanzione può arrivare fino a 3.382 euro, oltre a perdere 10 punti dalla patente e rischiare la sospensione della stessa da sei mesi a un anno.

Multa auto (Ansa)
Multa auto – Mondofuoristrada.it

Le multe più salate

La guida in stato di ebbrezza è un altro dei comportamenti maggiormente puniti dal CdS. In questo caso il costo della multa dipende dal tasso alcolemico rilevato: si comincia da 543 euro e si arriva fino a 6.000 euro se la concentrazione di alcol ne sangue oltrepassa 1,5 grammi per litro, oltre al rischio di vedersi confiscare il veicolo e la sospensione della patente da uno a due anni. Un altro comportamento fortemente punito è viaggiare contromano, soprattutto in autostrada. Se avviene di giorno la sanzione oscilla da 2.046 a 8.186 euro, invece se accade durante le ore notturne il verbale può superare i 10.000 euro. Ma le multe più salate sono previste per chi partecipa a gare di velocità non autorizzate: in questo caso ci sarà da pagare una somma da 25mila a 100mila euro, oltre ad un periodo di reclusione fino a tre anni.