Serena Williams lascia i tifosi senza parole | Nessuno si sarebbe mai aspettato una scelta così umile

Quando sei una delle tenniste più famose del mondo, puoi sicuramente permetterti qualche automobile di lusso. Eppure, la Regina Serena Williams sembra preferire un’auto molto comune con cui si fotografa spesso…

Non è la prima volta che andiamo a frugare nel garage di qualche VIP per scoprire qualcosa di strano o inconsueto. Impicciandoci un po’ delle abitudini in fatto di auto di Serena Williams, atleta che non ha certo bisogno di presentazioni, abbiamo scoperto una sua passione davvero strana. Guardate con che auto ama muoversi quando svolge le faccende quotidiane.

Serena Williams
Serena Williams (mondofuoristrada.it)

Una carriera irripetibile 

Alcuni atleti hanno dominato per talmente tanto tempo e in modo così costante nella propria disciplina che superarli sembra davvero impossibile. Prendiamo per esempio Serena Williams: la tennista classe 1981 nata in Michigan negli Stati Uniti è a mani basse la più forte atleta ad aver mai preso parte ad un torneo ufficiale di tennis, lo dicono i numeri della sua incredibile carriera.

Negli anni la Williams ha conquistato un trofeo dopo l’altro, al punto che la sua bacheca potrebbe non avere più spazio per ospitarli tutti. Tra i successi più importanti, ben 73 trofei ufficiali in WTA tra cui ben 23 Grand Slam più la prima posizione assoluta occupata nel ranking ufficiale della federazione per ben 319 settimane complessive. In poche parole, stiamo parlando di un’atleta di livello alieno!

Una grande passione 

Serena Williams Mini
Serena Williams Mini (mondofuoristrada.it)

Il ritiro di Serena Williams avvenuto proprio il mese scorso ha privato la WTA della sua atleta più famosa, un’icona che negli anni ha sponsorizzato diversi prodotti di marchi famosi. Tra questi, a quanto pare, anche la Mini, una delle utilitarie più famose del mondo nata con il marchio Austin ma prodotta ormai da decenni da un brand proprietà della BMW con ottimi risultati.

In alcune interviste, la Williams ha confessato di avere un debole per le automobili inglesi. Nel suo garage in effetti si trovano anche una Bentley Continental GT ed una Aston Martin Vanquish che però a quanto pare non sono le sue britanniche preferite: questo perché nella vita di tutti i giorni, come prova il suo profilo Instagram, Serena preferisce qualcosa di meno vistoso.

Formato Mini

L'auto di Serena Williams
L’auto di Serena Williams (mondofuoristrada.it)

Per destreggiarsi nel traffico che anche un VIP è costretto ad affrontare, la Williams ama molto spostarsi a bordo di una Mini Cooper. La fortunata utilitaria giunta ormai alla terza serie – l’ultima è uscita nel 2014 – piace moltissimo alla ex tennista che si è fatta fotografare in più occasioni mentre guida la vettura o la usa per completare le faccende quotidiane.

Con un prezzo di circa 27.000 Euro, la Mini Cooper non è proprio l’auto che ti aspetteresti di trovare nel garage di un’atleta che conta un patrimonio stimato di almeno 260 milioni di Dollari anche dopo il proprio ritiro. Eppure… l’esemplare della donna è tutto bianco con un tettuccio personalizzato con la stampa di una bandiera a scacchi. Molto carina, ci piace.