La Ferrari costa come una Panda: bufala infiamma il web, ecco la verità

Una storia davvero assurda riguarda il marchio Ferrari, che è stato messo in relazione alla Fiat Panda. Ecco cosa è successo.

L’acquisto di una Ferrari è un qualcosa di proibitivo per la gente comune, ma ci sono parecchi fortunati che possono dire di poter sfrecciare sulle strade di tutti i giorni a bordo di questi bolidi. Il primo semestre del 2023 si è concluso in maniera trionfale per il Cavallino, che continua con dati record sul fronte delle vendite, grazie a modelli sempre più estremi, tecnologici e prestazionali, i quali fanno impazzire la propria clientela.

Ferrari e costi esorbitanti
Ferrari SF90 (ANSA) – Mondofuoristrada.it

Nella giornata di oggi, parleremo di un aspetto che la massa conosce meno, ma che è ben noto a chi invece già possiede una vettura del Cavallino. La Ferrari, così come molte altre vetture ad alte prestazioni, ha dei costi di gestione che sono altissimi, ma non potrebbe essere altrimenti considerando la potenza di questi gioielli. Scopriamo il costo di una Rossa per ogni anno.

Ferrari, ecco quanto costa la manutenzione per un anno

Uno degli aspetti forse meno conosciuti, ma non meno importanti, alle spalle di un acquisto di una supercar sono i costi di manutenzione, che possono portare a sborsare cifre altissime anche durante un solo anno. Nella giornata di oggi, vedremo quanto costa la gestione di una Ferrari per 12 mesi, e vi garantiamo che il prezzo vi stupirà.

A tal proposito, prendiamo per esempio quanto riportato da “autoeveryeye.it“, dove è stato fatto un calcolo sulla gestione annuale di una 458 Italia, vettura presentata nel 2009. La manutenzione di alcune supercar estreme può sfiorare anche il milione di euro in un anno, ma in questo caso, parliamo di una delle creature più “normali” della casa di Maranello, con costi di mantenimento ben diversi.

Partiamo con una delle spese più comuni, che è quella del bollo. Parlando di una supercar, i suoi costi sono ben più alti rispetto ad una vettura tradizionale, e per una 458 si possono spendere circa 6.500 euro all’anno. Se parliamo di assicurazione, invece, la cifra è leggermente più bassa, ma vi garantiamo che vi farà comunque balzare dalla sedia.

Ferrari 458 ecco i prezzi della manutenzione
Ferrari 458 supercar del Cavallino (ANSA) – Mondofuoristrada.it

L’assicurazione di una Ferrari 458 può arrivare a costare circa 4.500 euro in un anno, il che significa che siamo già ad un totale di 11.000 euro. A questi due elementi vanno aggiunti i costi relativi alla manutenzione ordinaria, come i tagliandi, gli pneumatici e tutto ciò che serve fare per rispettare la legge e viaggiare in maniera sicura, senza rischiare di rovinare la nostra supercar.

Per tutto ciò servono altri 4.000 euro all’anno, cifra che porta la spesa complessiva a ben 15.000 euro. In questo calcolo è esclusa la manutenzione straordinaria, che interviene in caso di incidenti o guasti tecnici. Questa evenienza porterà i costi ad aumentare ed anche di parecchio, ma già solo con la cifra scritta poco fa, possiamo arrivare ad una conclusione pazzesca. La gestione di una 458 Italia costa come una Fiat Panda, che in termini di manutenzione, ovviamente, costa delle cifre irrisorie. Se avete in programma l’acquisto di una supercar, fate bene i vostri calcoli.