La nuova supercar italiana da 2000 cavalli | Una bestia

C’è un nuovo produttore italiano di auto supersportive che si intromette prepotentemente nel mercato con il suo bolide da 2000 cavalli ad un prezzo eccezionale.

fulminea
Fulminea hyperccar – Mondofuoristrada.it

I produttori di auto italiane sono tra i numeri 1 al mondo quando si parla di supersportive. Vantiamo nomi del calibro di Ferrari, Lamborghini, Alfa Romeo e Maserati che producono auto tra le più potenti e belle al mondo.

L’evoluzione tecnologica e la passione per le prestazioni hanno portato alla nascita di nuove e innovative aziende automobilistiche negli ultimi anni. Tra queste nuove realtà, spicca Automobili Estrema, una società emergente nel settore delle supersportive. Le sue ambizioni sono al top e i suoi modelli di supersportive che stanno attirando l’attenzione degli appassionati di motori di tutto il mondo soprattutto con l’uscita dell’ultimo modello che fa letteralmente paura!

Una supersportiva da 2000 cavalli e 4 motori elettrici

Automobili Estrema è fondata da un team di ingegneri e appassionati di motori con un’ambizione chiara e audace: creare supersportive di classe mondiale che offrano prestazioni incredibili e un design all’avanguardia.

Fondata solo pochi anni fa, l’azienda ha già attirato l’attenzione dell’industria automobilistica con il suo approccio innovativo e ambizioso.

Ciò che rende unica questa azienza è l’approccio all’avanguardia alla tecnologia automobilistica. L’azienda si è posta l’obiettivo di superare i limiti delle prestazioni automobilistiche attraverso l’innovazione tecnologica e l’utilizzo di materiali leggeri e resistenti. Le sue supersportive sono progettate con un’attenzione particolare ai dettagli, garantendo il massimo delle prestazioni, dell’efficienza aerodinamica e dell’esperienza di guida.

Oltre alla ricerca di prestazioni fuori dal comune, si impegna a perseguire una visione sostenibile per il futuro. Hanno infatti annunciato i piani per sviluppare tecnologie elettriche avanzate e soluzioni innovative per ridurre l’impatto ambientale delle sue supersportive.

fulminea
Fulminea – Mondofuoristrada.it

La nuova hypercar si chiama “Fulminea”. Un concentrato di potenza ed eleganza che sprigiona ben 2040 cavalli grazie anche ai sui 4 motori elettrici. L’azienda stessa sta collaborando proprio con Bridgestone per creare dei pneumatici appositi che possano resistere all’immensa potenza sprigionata.

Inoltre hanno aperto una collaborazione con Upstream Security, società leader di gestione e sicurezza dei dati, che avrà il compito di proteggere e monitorare l’auto da potenziali attacchi esterni.

La società Modenese produrrà la Fulminea in 61 pezzi unici ad un prezzo che sfiorerà i 2 milioni di Euro.