Carburante completamente gratuito? Adesso è possibile con questo trucco geniale

I costi di benzina e gasolio sono sempre più costosi, ma c’è un trucco che permette di risparmiare non pochi soldi.

Il momento peggiore in assoluto per gli automobilisti è stato nel giugno del 2022, quando il diesel era arrivato a costare quasi 2,30 Euro al litro. Cifre davvero incredibili e che fino a poco prima sarebbero state considerate impossibili.

Carburante completamente gratuito?
Ecco il trucco per il carburante gratuito – mondofuoristrada.it

Nonostante i prezzi siano sensibilmente calati da allora, è innegabile che il valore del gasolio e della benzina sia ancora molto alto. Per questo motivo molte persone stanno cercando delle strade alternative per poter limitare i costi.

Da un certo punto di vista questo è un bene per l’incentivo all’acquisto di auto elettriche, ma questo mercato continua a zoppicare al momento. Servirebbe decisamente una sterzata maggiore e soprattutto sono le spese iniziali che frenano i clienti.

A essere diventato sempre più complicato e difficile è anche il lavoro del benzinaio. Fino a qualche anno fa tutti quanti chiedevano a quest’ultimo di rifornire la vettura, ma con il fatto che il self service ci sia la possibilità di pagare di meno, sono diverse le strutture che fanno a meno di questa figura.

Sono proprio loro che sono però i protagonisti di una singolare vicenda. Pur lavorando nelle stazioni di benzina, questi non hanno il benché minimo sconto sull’acquisto della benzina, ma nonostante questo hanno modo di avere benzina gratis con un trucchetto incredibile.

Benzinai si riforniscono gratuitamente: ecco l’incredibile racconto

Il modo con cui i benzinai possono rifornirsi gratuitamente è davvero incredibile. Nel momento in cui un cliente chiede il pieno della propria auto, quest’ultimo inserisce la punta della pompa nel serbatoio e fa sì che possa riempire la vettura in questione.

Carburante, come averlo gratis
Il trucco del benzinaio con il carburante – mondofuoristrada.it

A questo punto si dovrà solo attendere che la molla della pompa si faccia maggiormente molle, il che significa che il pieno è stato completato. Rimane però a quel punto sempre un pochino di fondo da dover smaltire e quel piccolo fondo dunque può essere messo all’interno di una tanica.

Ecco allora che cliente dopo cliente, il benzinaio in questione ha così l’opportunità di dare vita a una tanica ricolma di benzina. In questo modo i vari fondi dei clienti gli danno l’opportunità di rifornirsi in modo gratuito, ma è legale tutto ciò?

La risposta è no, infatti non è possibile per il benzinaio effettuare il pieno in questo modo. L’operazione per tanto tempo è sembrata quasi una regola non scritta, ma ora il grande sviluppo del self service ha cambiato tutto.

Non avendo modo di rifornire il cliente, con questo che decida di farlo per conto proprio, ecco che il trucchetto per avere la tanica gratis svanisce. Per il fondo nessuno vieta invece al cliente di riempire volta per volta la propria tanica con i fondi del carburante durante le varie soste, ma si deve ricordare che mischierà sempre del gasolio o della benzina diversa. Tutto in questo caso comunque sarebbe legale, perché si tratterebbero dei fondi di un pieno che ha già regolarmente pagato.

Impostazioni privacy