Ha percorso 250km l’anno, va all’asta questa supercar nuovissima con 8.000 km: prezzo alla portata di tutti

Se il vostro sogno è stato sempre quello di guidare una supercar, c’è un’occasione da non perdere: questa ha viaggiato pochissimo

Il sogno americano? Per gli appassionati di supercar è un po’ più vicino e lo dimostra il prezzo per un modello che fa già sognare. Perché sul mercato c’è un vero e proprio gioiello in vendita ad una cifra tutto sommato alla portata.

Chevrolet Corvette ZR-1 offerta
Chevrolet Corvette ZR-1, supercar da sogno (Press Media) – Mondofuoristrada.it

Un modello che fin dalla sua uscita aveva fatto centro perché la sua anima sportiva era piena ed appagante. Il progetto era nato dalla collaborazione tra Chevrolet e Lotus, acquisita dal marchio americano nel 1986. Il noto produttore britannico sviluppò così un nuovo motore performante, dotato di sospensioni a controllo elettronico con telaio, assetto, freni e sterzo totalmente ridisegnati per un’esperienza di guida corsaiola.

Il risultato? Sotto gli occhi di tutti e a distanza di 33 anni ancora molto piacevole. Lo dimostra questo modello, che era stato acquistato dal suo attuale proprietario nel febbraio 2022 e a distanza di 15 mesi torna sul mercato in California.

Le caratteristiche principali sono sedili sportivi regolabili elettricamente, cerchi in alluminio da 17”, due pannelli del tetto rimovibili, fari a scomparsa, aria condizionata e un sistema audio Delco-Bose. Inoltre come appare nell’annuncio, gli iniettori di carburante sono stati sostituiti di recente, nell’aprile 2023.

Supercar nuovissima e prezzo interessante: scopriamo la Chevrolet Corvette ZR-1

La Corvette in questione è la generazione C4, che presentava una parte posteriore più ampia rispetto alla Corvette C4 standard. Inoltre introduceva una fascia posteriore convessa, con luci posteriori squadrate. E poi ancora prese d’aria del parafango e specchietti laterali regolabili elettricamente e riscaldati.

Ma soprattutto un pacchetto Selective Ride and Handling a tre modalità (progettato in collaborazione con Lotus) mentre la frenata era gestita da freni a disco antibloccaggio su tutti e quattro gli angoli. Il volante è rivestito in pelle mentre sulla plancia spiccano un tachimetro digitale centrale e indicatori per la pressione dell’olio, la temperatura dell’olio, la temperatura del liquido di raffreddamento e la tensione.

La prima Corvette ZR-1
La prima Corvette ZR-1 è del 1990 (Press Media) – Mondofuoristrada.it

È alimentata da un motore V8 LT5 da 5,7 litri abbinato a un cambio manuale a sei marce ZF. Il motore, interamente in alluminio, è stato progettato in sintonia da GM e Lotus e costruito da Mercury Marine. Ha una potenza da 375 cavalli e 370 Nm di coppia. Ma soprattutto fino ad oggi ha percorso 5.000 miglia (cioè poco più di 8,000 km), con il nuovo proprietario che ne ha fatte solo 400. Il prezzo di questo vero gioiello? Al momento 60.570 dollari, cioè circa 58mila euro.

Chevrolet Corvette ZR-1, oggi c’è la nuova generazione con un motore pazzesco da 765 CV

Da allora a oggi la Corvette ZR1 di strada ne ha fatta molta, lanciando sul mercato nuove generazioni della supercar che l’hanno confermata come la più potente e veloce di sempre. Oggi la versione C7 è dotata di quattro evidenti scarichi centrali e fari bruniti.

La troviamo disponibile sia in versione coupé ma anche, per la prima volta, in versione convertibile. Si differenzia rispetto alla normale C7 per lo sterzo con parte superiore e inferiore della corona in fibra di carbonio, così come il pannello della consolle centrale e i sedili a guscio.

La Corvette ZR-1 oggi: un mostro di potenza
La Corvette ZR-1 oggi (Press Media) – Mondofuoristrada.it

Nello schermo centrale spicca il contagiri digitale e due strumenti analogici per velocità e quantità di carburante. Il sistema di intrattenimento è OnStar, con impianto audio Bose di serie. Inoltre leva del cambio manuale a 7 marce e motori potentissimi. Insieme al 6.2 V8 aspirato LT5 arriva un motore da 2.6 litri che aumenta la potenza del 6.2 a 765 CV. Significa uno scatto 0-100 km/h in 3 secondi e velocità massima di oltre 340 km/h.