Alfonso Signorini, che auto guida il celebre conduttore? Modello insospettabile

Il conduttore del Grande Fratello Vip e noto giornalista di gossip ha un modello di automobile personale davvero sorprendente.

Nella serata di ieri si è concluso il Grande Fratello Vip 7, ovvero la settima edizione del noto reality show di Canale 5. Al timone, con grande successo ed ironia, c’era ancora una volta Alfonso Signorini.

Alfonso Signorini e la sua auto
Che auto guida Alfonso Signorini? (Mondofuoristrada.it – Ansa)

La carriera televisiva del noto conduttore e giornalista di gossip continua dunque a gonfie vele visti gli ottimi risultati in fatto di share ed ascolti del GF Vip 7, che ha creato moltissime interazioni anche sui social.

Alfonso Signorini ora può godersi un po’ di relax dopo i circa sette mesi di trasmissione ininterrotti. L’ex direttore di Chi, settimanale scandalistico che ha lasciato alla direzione dopo ben 17 anni, si può concentrare sulla sua vita privata ed i propri hobby.

L’auto di Signorini è molto comune: una Peugeot per il conduttore del GF Vip

Signorini, nonostante il successo e l’aria spesso di persona molto altolocata, resta un uomo assolutamente affabile e umile. Lo dichiara chi lo conosce personalmente, ma lo si nota anche nelle sue scelte di vita.

Infatti l’automobile personale di Alfonso Signorini non è di certo una supercar o un’auto sportiva da cifre folli. Il conduttore milanese guida una piuttosto semplice Peugeot e-208. Ovvero la versione elettrica del noto modello di berlina della casa automobilista francese, che spicca sempre per design eleganti e innovativi.

Peugeot di Signorini
La Peugeot e-208, l’auto scelta da Signorini (Mondofuoristrada.it – Lulop)

Elettrica, con il motore da 156 kw, un’autonomia di circa 400 chilometri con un pieno di rifornimento. La Peugeot e-208 è una scelta assolutamente ideale per chi, come Signorini, deve spostarsi in auto molto spesso senza inquinare e con costi piuttosto accessibili. La svolta ‘green’ è stata dunque effettuata a livello motoristico anche dall’ex direttore di Chi.

Nato il 7 aprile 1964 a Milano, Signorini ha incominciato a lavorare come insegnante di liceo, nelle materie di italiano, geografia, storia, greco e latino.

Dopo l’addio a questo lavoro da docente, ha incominciato a farsi notare nel mondo del giornalismo. Ha collaborato per Panorama, occupandosi del settore gossip e diventando ufficialmente giornalista nel 1995. La svolta personale arriva nel 2006 quando diventa direttore di Chiruolo mantenuto per 17 anni.

In tv, dopo essere stato per anni opinionista del reality, diventa nel 2020 conduttore del Grande Fratello Vip, prendendo il posto dell’amica Ilary Blasi.

Impostazioni privacy