Audi, tutto pronto per la nuova A3: la Allstreet fa impazzire tutti

Sono tutti in attesa dell’ultima nata in casa Audi, la A3 Allstreet. Una macchina che sembra già raccogliere molti consensi. Il motivo.

Audi ha una missione, conquistare il mercato dei veicoli urbani. Nel traffico cittadino non è inusuale vedere automobili compatte, suv e crossover. Un segmento ben preciso che sta continuando a conquistare tantissimi automobilisti. Un successo che continua segnare la immatricolazioni delle vetture nuove, con le grandi case pronte a sfidarsi anche con modelli nuovi.

Audi
Automobili di grido – Mondofuoristrada.it

Non può fare eccezioni il marchio tedesco, che ovviamente non ha intenzione di tirarsi indietro. Pronto a lanciare con l’anno nuovo una nuova vettura di cui si è parlato moltissimo nei mesi scorsi. Una versione tutta nuova, che andrà ad arricchire la proposta dei ‘4 anelli’.

Audi A3 Allstreet: cosa sappiamo

Siamo tutti in attesa della Audi A3 Allstreet. Il suo lancio è previsto nel mese di gennaio. Sport e utility, come nel migliore dei casi di questi segmenti, in Germania da questo punto di vista hanno le idee chiare. S’inserirà tra la berlina A3 e la versione Sportback, e in un’epoca dove i social la fanno da padroni le prime immagini di questa nuova vettura sono già trapelate online. Impossibile pensare di poter mantenere la sorpresa fino alla fine.

Assetto rialzato, come fosse un fuoristrada. Ma questo dovrebbe essere soltanto uno specchietto per le allodole. Ma non c’è solo questo, un paraurti anteriore pensato proprio per questa macchina, mentre la parte inferiore della carrozzeria è stata pensata per i modelli a guida rialzata. Lo stesso identico discorso, inoltre, vale anche per il paraurti posteriore. Assi speciali e protezioni alari al livello delle ruote.

Audi A3
L’assemblaggio dell’Audi A3 – MOndofuoristrada.it

L’Audi A3 Allstreet, dovrebbe, e il condizionale è ancora d’obbligo, vantare la trazione integrale accompagnato dalla possibilità di configurare un sistema di trazione integrale Quattro. Ma per maggiori dettagli, o per avere la sicurezza sulla motorizzazione della macchina bisogna aspettare ancora un po’. In ogni caso sembra che dalla Germania abbiano optato per lo stesso motore della A3 standard, il 4 cilindri da due litri, per 201cv.

Una scelta particolare con uno scopo ben preciso

La casa tedesca ha senza dubbio in mente un veicolo particolare, un ‘in più’ alla sua ricca proposta per ogni automobilista. Eppure tutto questo ha un obiettivo ben preciso e scelto con raziocinio: andare a prendere una fetta di mercato ben delineata. In un certo senso andare a ‘occupare tutte le caselle possibili’.

Audi A3 All Street
Audi A3 All Street (mondofuoristrada.it)

Come detto sarà un veicolo progettato e pensato per la città, anche se Q2 e Q3, i suv dai 4 anelli’, restano un’ottima scelta premiata anche dagli automobilisti visti il successo delle due vetture. La prima però a breve non sarà più prodotta, la Q3 invece vanta diversi allestimenti e motorizzazioni differenti. Eppure la mossa dell’Audi sta dando già i suoi frutti. Sì perché in Italia la A3 sta già avendo un buon riscontro da parte degli automobilisti. Tradotto, le prime vendite sono già arrivate. Il prezzo di listino per il nostro paese dovrebbe essere di circa 30.000euro, che visti gli incentivi di questo periodo, potrebbe anche scendere.